Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Candonga Tour: "Dura, dal cuore dolce" - Guarda le foto!"

Candonga non delude le aspettative e supera i test di laboratorio piu' severi: promossa con lode

La fragola Candonga è l'emblema di un nuovo modo di pensare, coltivare e fare impresa nel Sud Italia. I più bravi fragolicoltori producono la migliore varietà oggi presente sul mercato, nel territorio più vocato per condizioni pedoclimatiche: ne vanno orgogliosi e lo vogliono far sapere. Perciò aprono i campi alle telecamere, certi che la trasparenza rassicura, avvicina e fidelizza il consumatore. Lo fanno utilizzando canali nuovi di comunicazione: i social network (cfr. FreshPlaza del 21/02/2014).

Il Candonga Tour ha fatto tappa nella Suriano&Casalnuovo, prima in Italia a puntare - sin dal 2004 - sulla coltivazione della fragola Candonga. L'azienda, guidata da Carmela Suriano (direttore marketing), Rocco Suriano (direttore produzione) e Pasquale Casalnuovo (direttore commerciale), apre i campi a fotografi e videomaker per svelare i segreti della produzione della fragola più sensuale d'Italia.

Clicca qui per vedere un breve reportage fotografico sulla prima tappa del Candonga Tour.


Quaranta ettari tenuti come un giardino nella piana del Metapontino in Basilicata, esattamente a Policoro (MT), per una produzione attesa di 2.000 tonnellate. La Candonga, per la sua forma, l'aspetto sodo, il colore vivace, è in grado di ingenerare dolci aspettative sensoriali che non vengono certo disattese quando la si assapora. A certificare con rigore scientifico le sensazioni, sono i test cui è stata sottoposta - alla presenza di obiettivi e telecamere - che legittimano in termini numerici la posizione che la Candonga si è guadagnata sui mercati e nell'alto gradimento dei foodies in termini di piacevolezza.

Nei laboratori dell'azienda Suriano&Casalnuovo il vasto campione di Candonga è stato "spremuto" e "bucato", per esami rigidissimi superati con esiti brillanti. I Gradi Brix (che esprimono la dolcezza) rilevati sono 10,2. Il minimo richiesto è di 6,5 sebbene la Suriano&Casalnuovo abbia adottato una disciplina interna che fissa come valore base 7,5. Quindi la prova zuccheri - inteso come fruttosio, elemento ad alta digeribilità e dal basso contenuto calorico, tanto che la Candonga è consigliata nelle diete ipocaloriche – è stata superata con successo.

Clicca qui per vedere un breve reportage fotografico sulla prima tappa del Candonga Tour.


La "durezza" registrata dagli agronomi - che è l'indicatore della shelf life, cioè la capacità del prodotto di mantenere la consistenza e il sapore intatti nel tempo - è di 750. La performance raggiunta dalla fragola "top quality" eccelle anche in questo caso, se si considera che il valore minimo richiesto per accedere ai mercati è 350.

Numeri che offrono la misura reale della portata qualitativa della Candonga: leggera, gustosa e salutare. Dopo la raccolta, il confezionamento (che avviene anch'esso praticamente sul campo ad opera di manodopera specializzata), i test e l'imballaggio - curato nei minimi dettagli affinché sia assicurata l'aerazione della Candonga - in meno di 24 ore è sulle tavole degli italiani per essere gustata in totale sicurezza.

Clicca qui per vedere un breve reportage fotografico sulla prima tappa del Candonga Tour.


Il packaging riporta la nuova identità visiva che la distingue dalle "false candonga"; l'etichetta è molto chiara e – come ha spiegato Carmela Suriano in una video intervista (vedi sotto) – attraverso il codice produttore i consumatori possono risalire all'azienda del Club Candonga che ha prodotto la fragola top quality.

Clicca il tasto "Play" per vedere la video intervista a Carmela Suriano.


Per maggiori informazioni:
Facebook: https://www.facebook.com/candonga.fragola.top.quality
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCW_62kegrg0jRhQheQa3L9Q
Twitter: https://twitter.com/Candonga_Italia
Google +: https://plus.google.com/102395190589233336736/posts?partnerid=gplp0

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto