Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Biologico

Il mercato del biologico continua a crescere nel Paese

Le grandi catene di supermercati austriache hanno una propria etichetta bio

L'Austria continua il suo sviluppo in termini di coltivazione biologica e consumo di prodotti bio. C'è stato un notevole aumento delle società austriache che sono passate alla…

BioFach 2020: il reportage fotografico!

Il settore biologico internazionale si e' riunito a Norimberga

Il mercato biologico in Europa continua a crescere. A dirlo sono i dati diffusi a BioFach, la principale fiera mondiale del biologico, svoltasi la scorsa settimana a Norimberga. Aziende di tutto il mondo e di tutti i settori si sono riunite per presentare gli ultimi prodotti e informarsi sulle tendenze…

Le zone d'ombra del biologico italiano

Il biologico è una branca dell'agricoltura in crescita in Italia, in Europa e nel Mondo. A differenza di molti altri segmenti produttivi, non ha raggiunto lo stadio di…

CREA: ricerca per ortofrutta bio che sia davvero senza fosfiti

I consumatori che scelgono il bio si aspettano un prodotto sicuro e privo di residui. Per questo sta crescendo sempre di più l'attenzione al tema dei fosfiti (sali dell'acido fosforico), residui talvolta inaspetta…

Berlino e Norimberga, due fiere strategiche per Bio Val Venosta

"Due fiere importantissime per noi – afferma Gerhard Eberhöfer, responsabile vendite Bio Val Venosta - Fruit Logistica e BioFach arrivano in un momento cruciale della campagna, in cui grazie al verificarsi di alcuni fattori favorevoli, abbiamo la possibilità di presentarci ai nostri clienti con qualche margine di vantaggio rispetto ai competitor. In questo modo po…

La fragola Melissa in biologico, il commento di chi la produce

Melissa, la cultivar di fragola brevettata da Nova Siri Genetics e coltivata largamente in tutte le aree fragolicole del sud Italia, in particolare in Campania, Basilicata e Calabria, sembra adattarsi ottimamente anche a tecniche colturali biologiche. L'impresa di selezione e miglioramento varietale ha…

A Berlino Made in Nature fa il punto sul biologico italiano

Made in Nature – Scopri i valori del biologico europeo ritorna a Fruit Logistica Berlino, un anno dopo il suo lancio, per presentare i dati e i riconoscimenti ottenuti nel primo anno di attività e fare un punto sul biologico italiano. Il progetto, finanziato dall'Unione Europea e CSO Italy per un totale…

Azienda Ortoflorovivaistica F.lli Simonato

L'erba aromatica biologica assume valore con il packaging plastic free

"La domanda di erbe aromatiche fresche aumenta grazie a una maggiore conoscenza circa le loro qualità medicinali e nutrizionali. Inoltre, soprattutto negli ultimi anni c'è una riscoperta di questi prodotti anche in relazione alla diffusione della cucina etnica, apprezzata soprattutto dai millennials…

Una nuova nicchia di mercato per la Giovanni Bellassai

Non solo uva, ma anche ortaggi e agrumi biologici in assortimento

E' terminata una campagna dell'uva da tavola molto dura. "Da dopo Ferragosto 2019, in realtà, possiamo dire che la stagione non è mai decollata. Alle mancate vendite si sono aggiunti i problemi meteorologici", spiega Lorenzo Bellassai (nella foto sotto) della Giovanni Bellassai Srl, azienda sita…

Aumento delle vendite in Carrefour Polska

Carrefour Polska ha avuto un notevole incremento delle vendite, registrando nel quarto trimestre del 2019 il miglior risultato tra i mercati europei del gruppo (+3,1). I…

Nuove varieta' impiantate nel 2020

Uve biologiche: le sfide e i successi del Gruppo Tarulli OP

"Malgrado l'annata un po' insolita, abbiamo chiuso il 2019 con un segno positivo, confermando la nostra importanza sul mercato europeo per la commercializzazione delle uve da tavola. Si prevede un anno ricco di successi sia in campo tecnico-agronomico sia commerciale". A parlare è Marilena Daugenti…

L'Ue assiste a una domanda crescente

I prodotti biologici sono sempre piu' presenti nell'assortimento base dei supermercati

Nell'Unione europea la crescente domanda di prodotti biologici fornisce opportunità per esportare, tra le altre cose, patate dolci e noci bio. Nei primi 10 mesi del 2019 gli Stati Uniti hanno esportato principalmente piccoli frutti e asparagi in Ue, ma anche pere, mele, pompelmi, ciliegie e carote. A…

Juval a Castelbello: la nuova frontiera della lavorazione delle mele bio

Il biologico in Val Venosta ha una forte tradizione, le cui radici risalgono a circa 30 anni fa, quando i primi soci iniziarono a dedicarsi a questo tipo di coltivazione. Negli ultimi anni il bio in Val Venosta non ha smesso di svilupparsi e le prospettive sono di forte espansione, con "una crescita esponenziale che nel 2021 porterà a circa 1.000 ettari coltivati, superand…

Il finale di stagione in crescendo ha rimediato ai problemi primaverili

Annata 2019: il biologico ha limitato i danni

Canova, il cui brand è Almaverde Bio, traccia un bilancio sul 2019 che ha avuto uno sprint nella seconda metà dell'anno. "Eravamo partiti molto male - spiega il direttore Ernesto Fornari - a causa dell'andamento meteo del mese di maggio. Le ciliegie hanno subito una batosta e solo dopo la metà di giugno…

Il progetto Made in Nature si presenta agli influencer parigini con una cena tutta bio

Il 2020 del progetto Made in Nature – Scopri i valori del biologico europeo, finanziato dall'Unione Europea e CSO Italy che coinvolge le aziende leader del settore (Brio, Canova, Conserve Italia, Lagnasco Group, RK Growers e VeryBio), comincia alla grande con un'iniziativa organizzata nel cuore di Parigi che ha visto coinvolti un gruppo di giornalisti, food blogger e influ…

Il marchio danese del biologico compie 30 anni e la domanda non e' mai stata cosi' alta

Quest'anno l'etichetta biologica danese costituita dal simbolo ‘Ø’ compie 30 anni. In Danimarca, questa etichetta si può trovare su un numero di prodotti sempre più nutrito.…

Diego Roig, direttore di Ecological

Anche nel 2020 la Spagna manterra' il primato di maggior produttore biologico d’Europa

Nel 2020, la Spagna manterrà la sua posizione di principale produttore europeo di prodotti bio, e di quarto al mondo. Sebbene il tasso di crescita dell'Italia sia più rapido, e potrebbe presto diventare il leader nel settore, per ora la Spagna è ancora in testa. Diego Roig, direttore della società di…

Francia: mercato dei prodotti biologici in aumento

La Francia risulta essere il secondo Paese consumatore di prodotti biologici in Europa, dopo la Germania (10,9 miliardi di euro), ma prima dell'Italia (3,6 miliardi di euro).…

Primi ravanelli biologici coltivati in serra in Austria

In Austria, le mucche pascolano con una campana intorno al collo e lo jodel non ha rivali. Ma per far crescere il ravanello biologico, gli austriaci devono farsi aiutare dagli olandesi, per riuscire nell'intento su un altopiano vicino a Vienna, in Austria. Piet Zwinkels, ex coltivatore di ravanelli della…

Rosaria Arancia Bio: primo obiettivo 1.500 tonnellate

Nuova nata in casa Rosaria. Lo storico marchio siciliano, noto per l'Arancia Rossa Rosaria, giunta alla quattordicesima stagione (il marchio Rosaria è stato battezzato nel…

Michal Gulczysnki sull’annata polacca delle carote

La linea di confine tra coltivazione biologica e convenzionale sara' sempre meno evidente

Il clima caldo e secco ha reso il 2019 un anno difficile per le carote polacche. La crescita è stata lenta e la qualità non è al livello delle stagioni precedenti. Un produttore polacco di ortaggi afferma che le cause sono state le condizioni meteo stressanti. GPOiW Polfarm è un’azienda polacca di…

Zanzivivai Bio fornisce piante e marze

Il biologico e' autentico se parte dal vivaio

Se la situazione generale del pero non è delle più rosee, la coltivazione in regime biologico pare essere un'opportunità per fare reddito. E Zanzivivai Bio ha la possibilità di fornire piante e marze biologiche, prodotte da proprie ceppaie e marzai di melo e pero con garanzia di tutta la filiera. Enrico…

Aumento delle superfici coltive bio in Svizzera

Nel 2018, come già negli anni precedenti, il mercato biologico svizzero ha registrato un'evoluzione molto positiva. Dal profilo dei consumi, gli acquisti di derrate alimentari…

La testimonianza di Thomas Danis (Fruits Rouges & Co)

Incremento per i piccoli frutti bio francesi nel 2020

Fruits Rouges & Co offre già da due-tre anni frutta lavorata biologica, ma l'azienda ha lanciato la sua gamma biologica di piccoli frutti sul mercato del fresco lo scorso aprile. "Il nostro obiettivo attuale è quello di proporre una gamma biologica di origine francese (data la forte domanda da parte dei…

In arrivo i primi prodotti con la certificazione biodinamica Verdea

Con le prime aziende agricole certificate partirà a breve la commercializzazione dei prodotti biodinamici Verdèa, la Società Consortile costituita da Apofruit Italia, Canova,…

Protezione delle colture bio, gli schermi Arrigoni superano i test sulle baby leaf

Arrigoni, gruppo specializzato nella produzione di schermi protettivi per l'agricoltura, si conferma un ottimo alleato per l'agricoltura biologica.  Ne sono la prova i risultati eccellenti ottenuti in seguito a un test in campo per il controllo dell'altica, eseguito su una semina di rucola condotta in biologico,…

In casa Simonato, anche la tradizionale Stella di Natale e' biologica

"Il 2019 è un anno importante per l'azienda, perché festeggiamo i nostri primi 20 anni di produzione in regime biologico! Abbiamo raggiunto molti traguardi prefissati e, tra questi, proprio sotto le feste presentiamo la nostra Stella di Natale (Euphorbia pulcherrima) biologica - confezionata come tutte…


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto