"Michelangelo Leis (Vivai Mazzoni): "Noi vivaisti non penalizzati dall'embargo, ma preoccupa il calo del Rublo e del petrolio"

di Rossella Gigli - Chief editor/Manager FreshPlaza.IT

Una colossale battaglia è in atto tra paesi Occidentali (USA in primis) e la Russia, a colpi di sanzioni economiche, blocchi alle esportazioni e speculazioni incrociate. In tutto ciò, il settore agroalimentare è stato fin qui quello maggiormente colpito e anche i comparti che sembravano scampati alla sorte dell'embargo, rischiano ora di vedere compromessi i propri affari per ragioni geopolitiche.

E' il caso dei vivaisti che, in quanto fornitori di materiale vegetale non soggetto ad embargo, hanno continuato in questi mesi a lavorare con i Paesi dell'Est e con la Russia stessa, almeno fino ad oggi. Lo testimonia a FreshPlaza Michelangelo Leis, direttore di Vivai Mazzoni e breeder presso il CIV - Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara (facente capo ai gruppi Mazzoni e Salvi): "La situazione si sta facendo complicata ora che tanto la valuta russa quanto quella ucraina sono soggette ad una forte svalutazione, il che rende più costosi i prodotti di importazione. A tale situazione si aggiunge il crollo dei prezzi del petrolio e del gas, note fonti di introito per la Russia".


Michelangelo Leis.

Sull'improvvisa flessione dei prezzi del greggio, passati dai circa 100 dollari al barile a giugno 2014 agli 80 dollari di oggi, non mancano teorie del complotto, formulate però da parte di economisti degni di credito. In sostanza, gli Stati Uniti starebbero estraendo più petrolio insieme con l'Arabia Saudita proprio al fine di danneggiare economicamente l'Iran e la Russia.

Per quanto riguarda la partecipazione alla recente fiera Interpoma 2014 di Bolzano, il commento del direttore è positivo: "Abbiamo incontrato molti produttori da Stati Uniti, emisfero meridionale, Polonia e Ucraina. In particolar modo, i polacchi sono interessati a crescere qualitativamente per guadagnarsi l'accesso a mercati alternativi a quello russo. A mio avviso, si potrebbe fare qualcosa in più invece per coinvolgere rappresentanti aziendali dai paesi del Nord Africa, dove la frutticoltura è in pieno sviluppo".

Contatti:
Società Agricola Vivai Mazzoni

Via del Mare, 4
44039 Tresigallo (Ferrara)
Ufficio Commerciale- Amministrativo
Tel.: (+39) 0533 607511
Fax: (+39) 0533 607890
Email: info@vivaimazzoni.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto