Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Si apre la campagna di commercializzazione 2013/14 dell'Arancia di Ribera DOP

E' iniziata con qualche giorno di ritardo la campagna agrumicola dell'arancia di Ribera DOP per il 2013/14, ancora una volta confermando le previsioni. "Anche quest'anno, si prevedono ottime caratteristiche qualitative e pezzature medio - grosse per le arance di Ribera, grazie anche ad un decorso meteorologico particolarmente ottimale", sottolinea Giuseppe Pasciuta, Presidente del Consorzio di tutela dell'Arancia di Ribera DOP.

A metà dicembre le aspettative degli operatori e agrumicoltori sono abbastanza ottimistiche e favorevoli. La commercializzazione della varietà precoce Navelina, che si avvia oramai alla conclusione, è stata caratterizzata da scambi commerciali favorevoli che hanno consentito prezzi medi in linea con la scorsa stagione. Favorevole anche l'andamento delle varietà "Brasiliano" e "Washington navel", appena iniziata, per i quali si auspica che tale tendenza possa continuare anche dopo le festività natalizie.



Bene anche i primi dati sulla Vaniglia, l'arancia dolce di Ribera, che continua sempre più la sua espansione in termini di superfici coltivate e mercati che ne apprezzano le sue particolarissime qualità.

Le aspettative favorevoli sono rafforzate dalle ottime caratteristiche organolettiche che accomunano e contraddistinguono le diverse varietà di arance prodotte nel comprensorio riberese, in particolare l'elevato contenuto in succo, l'equilibrato rapporto tra gli acidi e gli zuccheri, la gradevolezza e la dolcezza al gusto, caratteristiche uniche e tipiche dell'arancia di Ribera DOP.


Giuseppe Pasciuta, Presidente del Consorzio di tutela dell'Arancia di Ribera DOP

In continua espansione la presenza dell'arancia di Ribera DOP e del marchio Riberella sui nuovi mercati italiani ed esteri, grazie alle politiche di promozione e valorizzazione avviate dal Consorzio, che hanno permesso la presenza dell'arancia in nuove distribuzioni. Le regioni del centro-nord Italia sono il mercato principale di riferimento dell'arancia di Ribera. Mentre tra i paesi europei la Germania è ancora il primo per volumi di esportazione, in particolare con l'arancia di Ribera biologica che ha conquistato una propria identità nei principali mercati tedeschi, grazie al minuzioso lavoro dei produttori e degli operatori commerciali.

Con il riconoscimento del marchio DOP, sin dal 2008 l'Arancia di Ribera offre al consumatore una ulteriore garanzia di qualità e identità. Inoltre, la Denominazione di Origine Protetta ha consentito al Consorzio di Tutela di potere accedere ai benefici dalle politiche promozionali sui marchi di qualità della regione siciliana e del Ministero delle Politiche Agricole e alimentari e, quindi, di ottenere una maggiore visibilità attraverso diverse iniziative di comunicazione e promozione dell'Arancia di Ribera, che hanno favorito l'interesse da parte di molti operatori commerciali e dei consumatori.

Per maggiori informazioni:
Consorzio di Tutela Arancia di Ribera DOP Riberella
Via Quasimodo
92016 Ribera (AG)
Tel.: (+39) 0925 561522
Email: info@riberella.it
Web: www.aranciadiriberadop.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto