Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il Prof. Giancarlo Colelli ha partecipato come relatore al SEAsia 2013



Il Prof. Giancarlo Colelli ha partecipato come keynote lecturer al "II Southeast Asia Symposium on Quality Management in Postharvest Systems" che si tiene in questi giorni (4-6 dicembre 2013) a Vientiane, la capitale del Laos, sotto l'egida della Società Internazionale di Orticultura (ISHS) e della FAO.

"L'economia nei Paesi del sud-est asiatico sta crescendo a ritmi molto elevati, e con l'aumentare degli investimenti in ricerca il livello scientifico dei laboratori che si occupano di Postraccolta in questi Paesi è molto elevato" dichiara il prof. Colelli, "soprattutto in Paesi come la Thailandia, la Malesia, e l'India, anche perché molti dei giovani colleghi locali hanno compiuto i loro studi in prestigiose Istituzioni in Europa, USA, Giappone, o Australia."

Quasi 200 i partecipanti all'evento da 24 Paesi sparsi nel mondo, con una maggiore presenza dei Paesi asiatici. Un ottimo palcoscenico per presentare una panoramica dei risultati del Progetto Europeo QUAFETY, per il quale Colelli coordina 14 tra Istituzioni scientifiche e imprese, di 7 Paesi Europei.

"Abbiamo da poco superato la revisione da parte degli esperti internazionali della Commissione Europea, prevista a metà Progetto, e l'attività di disseminazione dei risultati procede a ritmo molto intenso sia nei confronti della comunità scientifica mondiale che per ciò che riguarda la realtà produttiva", continua il Prof. Colelli a proposito di QUAFETY; "lo scorso mese un gruppo composto da ricercatori dell'Università di Foggia, dell'Università di Milano, della Cardiff University, dell'Agricultural University of Athens, e della Catholic University of Porto hanno svolto un tour dimostrativo in aziende di IV gamma Italiane e Portoghesi al fine di dimostrare in maniera pratica e diretta alcune delle innovazioni ottenute nell’ambito del Progetto QUAFETY" (cfr. FreshPlaza del 25/11/2013).

Durante il SEAsia 2013 il Prof. Colelli ha ricevuto l'importante riconoscimento di Outstanding Researcher in Postharvest Horticulture per "la sua eccellente carriera e per il suo contributo globale alla fase postraccolta dei prodotti ortofrutticoli".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto