Fruitsland: innovazione e tecnologia al servizio della produzione di uve seedless

Si chiama Fruitsland e può essere definito come il progetto di seconda generazione della famiglia Di Palma, che vede Angelo Di Palma direttamente coinvolto, in qualità di legale rappresentante, insieme al fratello Donato. Trecento ettari di vigneti impiantati con una ventina di cultivar di uva da tavola apirena. Tutte varietà brevettate. Si tratta di un progetto altamente specializzato e innovativo. Prima ancora di essere un'impresa commerciale, Fruitsland è essenzialmente un'azienda agricola che fa riferimento a tre valori essenziali: qualità, sostenibilità e innovazione.



"Abbiamo scelto di produrre uve di altissima qualità, mediante tecniche colturali ecosostenibili, unite al continuo aggiornamento tecnologico per ottimizzare la produttività nel rispetto dell'ambiente - riferisce a FreshPlaza Angelo Di Palma - A seguito di accordi di licenza siglati, in questi anni, con i più importanti breeder mondiali quali SNFL e IFG deteniamo, all'interno del nostro catalogo varietale, cultivar bianche, rosse e nere che ci consentono di commercializzare prodotto fresco da luglio a dicembre".



Un'agricoltura che guarda al futuro
"Il nostro obiettivo - continua Di Palma - è mirato alla salvaguardia dell'ambiente, alla tutela della biodiversità e al risparmio idrico. Le nostre stazioni metereologiche, unite a un sistema di irrigazione ad ala gocciolante autocompensante e alle sonde per il controllo dell'umidità del terreno consentono di ottimizzare al meglio i consumi d'acqua e di decidere se e quando eseguire i trattamenti antiparassitari, per una maggiore efficienza nel rispetto dell'ambiente".

Tre stazioni meteorologiche permettono all'azienda di avere sempre sotto controllo le condizioni climatiche. Viene anche calcolata la quantità di acqua che si deve distribuire ad ogni singola somministrazione, attraverso la stima dell'evapotraspirato. Si evitano così sprechi e dispersione per una migliore efficienza della risorsa idrica e degli elementi nutritivi presenti nel suolo, con un sensibile miglioramento della sostenibilità ambientale".


L'impianto di irrigazione è del tipo ad ala gocciolante autocompensante con bassa portata (4l/h) e a bassa pressione di esercizio, per una distribuzione uniforme dell'acqua e una bassa quantità di energia per l'estrazione dai pozzi, grazie alla pressione di esercizio di 1 bar. " Attraverso le analisi del suolo e delle foglie si prende visione dello stato nutrizionale della pianta e delle concentrazioni degli elementi minerali presenti nel suolo - spiega Di Palma - dalle analisi si procede alla redazione del programma nutrizionale. Gli elementi nutritivi saranno erogati con il banco di fertirrigazione, sistema in grado di distribuire la soluzione nutritiva alla medesima concentrazione dal primo all'ultimo litro d'acqua, durante l'intero ciclo colturale.

La cronica scarsità di sostanza organica che caratterizza la maggior parte dei terreni del sud Italia, è il primo processo che porta alla graduale desertificazione dei suoli. Per evitare questo, Fruitsland ha deciso di adottare la tecnica dell'inerbimento artificiale temporaneo durante il periodo autunno-inverno. "Utilizziamo una miscela di sette essenze differenti appartenenti a diverse famiglie (graminacee, leguminose, crucifere), ognuna delle quali ha specifiche caratteristiche per il miglioramento della fertilità del suolo, l'incremento della biodiversità e la riduzione della liscivazione degli elementi nutritivi naturalmente presenti nel suolo".


"La presenza di sostanza organica nel suolo è fondamentale, in quanto in grado di indurre una maggiore resistenza delle piante alle fitopatie e un miglioramento della struttura del suolo - conclude Di Palma - Si determina così una maggiore velocità di penetrazione dell'acqua che consente di evitare ruscellamenti e ristagno in superficie, deleteri durante il periodo di maturazione delle uve".

Contatti:
Angelo e Donato Di Palma
Fruitsland
Via del Melocotogno, 3 - P. 1
70014 Conversano (BA)
Tel./fax: +39 080 9671685
Cell.: +39 338 3259579

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto