Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nunhems

Porro ibrido: un assortimento completo per 12 mesi l'anno

Un catalogo così completo da essere in grado di venire incontro a ogni esigenza climatica e coprire tutto il calendario di coltivazione: è quello dedicato al porro ibrido proposto da Nunhems Italy. Da oltre 25 anni la divisione sementi orticole di BASF lavora a stretto contatto con i produttori di porro di tutto il mondo e il team che si occupa di R&D è uno dei più specializzati al mondo, con l'obiettivo principale di proporre varietà moderne ed efficienti, in grado di rispondere alle più attuali esigenze di mercato.

Nella foto in alto a destra: Shafton

Il porro è un ortaggio sempre più apprezzato dai consumatori, che ne valorizzano le proprietà in ambito culinario e nutraceutico. Le varietà proposte nel catalogo Nunhems 2023 permettono di produrre un porro di ottima qualità per 12 mesi l'anno, coprendo anche i periodi che, storicamente, non permettevano la raccolta e la commercializzazione di prodotto fresco. 

Tra le altre abbiamo Shafton: varietà a ciclo precoce perfetta per i trapianti d'inizio stagione, è caratterizzata da un gambo molto regolare e bianco. Grazie alla sua resistenza alla salita a seme, il trapianto è possibile anche in contro stagione, per raccolte primaverili. Si propone come adatta al mercato fresco, all'industria per rondelle e a vaschette per cuore di porro.

Megaton

Megaton è la varietà storica di porro che rappresenta ancora il riferimento di mercato. A ciclo medio precoce, con gambo regolare e di buon diametro, ha un'alta resa produttiva ed è ottima sia per il mercato fresco che per l'industria.

Krypton

Anche Krypton è una varietà a ciclo medio precoce che si presta bene sia per il fresco che per l'industria, per rondelle e cuore di porro in particolare, in quanto caratterizzata da facilità di pulizia e altissime rese.

Belton

Belton è invece una varietà a ciclo medio-tardivo, che si presenta con una foglia scura e gambo bianco e regolare. Grazie al suo pacchetto di resistenze è ottima per la coltivazione con metodo biologico.

Chiefton

Chiefton è un porro a ciclo medio-tardivo, perfetto per la lavorazione in vaschette per cuore, rondelle per industria o mercato fresco. Il suo gambo è lungo, con un diametro contenuto e uniforme, ideale per la lavorazione.

Pluston

Anche Pluston è una varietà tardiva, con un bel contrasto tra foglia verde scura e gambo. Adatta a mercato fresco o a lavorazioni da industria, è ad alta resa produttiva.

Laston

Infine Laston è un porro a ciclo tardivo. Le sue foglie sono di un verde molto scuro e il gambo uniforme. Il suo ottimo pacchetto di resistenze si unisce alla velocità di pulizia.

Linkton

Il portfolio Nunhems 2023 include anche una sezione di varietà prettamente da industria, selezionate per adattarsi alla produzione di rondelle o cuore di porro: si tratta di Linkton, Lexton e Longton, che permettono così di coprire tutte le finestre di trapianto.

Lexton 

Informazioni sulle nostre varietà e l'assortimento completo si trovano sulla pagina del sito di Nunhems, dove è possibile anche scaricare il catalogo aggiornato: www.nunhems.com/it/it/Varieties/LEL_leek.html 

Nella foto a destra: Longton

"Sebbene il porro sia un ortaggio piuttosto rustico e resistente - spiega Giulia Chiara Blanco - Sales Specialist Nord di BASF - la sua coltivazione richiede una grande specializzazione, per questo è essenziale scegliere le varietà ideali per areale e periodo di coltivazione. La programmazione dei trapianti ricopre un'importanza strategica per una coltura con un ciclo di produzione molto lungo e che si rivolge a un mercato in crescita. Ma le numerose tipologie di porro ibrido proposte da Nunhems, con precocità e caratteristiche diverse, se posizionate attentamente per rispettarne le esigenze climatiche, sono in grado di rispondere a ogni esigenza".

Nunhems Italy si conferma quindi azienda di riferimento per una coltura sulla quale è riuscita a garantire varietà uniformi, resistenti e con un alto peso specifico. Forte della sua esperienza, BASF ha pensato di supportare anche chi si sta approcciando alla coltivazione del porro in zone storicamente meno vocate, offrendo un servizio di consulenza. In Italia gli areali più vocati sono Veneto, Toscana e Fucino, seguiti da Romagna e Marche. Nuove opportunità si stanno affacciando anche in Puglia e Lazio.  

Per maggiori informazioni:  
Giulia Chiara Blanco - Sales Specialist Italia di BASF 
+39 347 0697896 
giuliachiara.blanco@vegetableseeds.basf.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto