Inizia la campagna MelaPiù: è il momento della Fuji dell'Emilia Romagna

E' iniziata da pochissimi giorni la campagna di Fuji MelaPiù®, la mela di pianura, garantita dal Consorzio di Ferrara dal caratteristico colore rosso e fondo verde-giallo. I volumi appaiono simili a quelli dello scorso anno, questa la previsione attesa, mentre le pezzature sono maggiori, sempre rispetto al 2021.

Grazie al clima caldo che ha caratterizzato gli ultimi mesi nel territorio produttivo, le proprietà organolettiche dei frutti sono di qualità superiore, sia in termini di Brix che di aromaticità del frutto.

"La campagna è iniziata ufficialmente la prima settimana di ottobre – spiega Matteo Mazzoni (nella foto a sinistra), presidente del Consorzio MelaPiù di Ferrara – e come sempre garantiremo la fornitura del prodotto per oltre otto mesi, fornendo in questo modo un servizio continuativo ai nostri clienti. Come da filosofia che ci contraddistingue da oltre 25 anni, inoltre, proseguiamo l'impegno nei confronti della selezione e della qualità elevata del prodotto, valore che ci consente di rafforzare la brand identity di MelaPiù agli occhi dei clienti e del consumatore finale". 

Attività di promo-comunicazione per la massima visibilità 
I colori MelaPiù – verde e rosso - sono ormai un punto di riferimento a scaffale, questo grazie all'attività di marketing che negli anni è stata implementata. Anche in questa stagione il Consorzio ha in programma diverse iniziative, che saranno rivolte al trade, in particolare ai grossisti e ai punti di vendita al dettaglio (in questi ultimi due casi attraverso materiali pop e in store), mentre con il consumatore finale dialogherà principalmente online attraverso il sito web Melapiu.com e ai social (Instagram e Facebook).

Novità in arrivo 
Per rendere ancora più evidente il prodotto, nel prosieguo della stagione sarà introdotta una novità importante, verrà infatti rinnovata la grafica dei packaging: il logo MelaPiù sarà affiancato dall'indicazione "Fuji" o "Gala" così da precisare al consumatore che il mondo legato al brand si sta facendo rilevante e sta comprendendo più varietà di mele, sempre "di pianura", sempre di alta qualità. 

"La riconoscibilità del brand verrà mantenuta, ma contestualmente puntiamo a rinfrescare la nostra immagine, così da essere sempre più appealing per il consumatore, portando MelaPiù a diventare un marchio ombrello per le varietà di pianura" completa il presidente Mazzoni. 

Per maggiori informazioni: 
www.melapiu.com
www.facebook.com/melapiufuji/?ref=br_rs 
www.instagram.com/melapiufuji/?hl=it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto