Il CIV a Madrid con tutta l'innovazione nel melo

Il CIV - Consorzio Italiano Vivaisti di San Giuseppe di Comacchio (provincia di Ferrara), leader nell'innovazione varietale in particolare di fragole e mele - parteciperà alla fiera Fruit Attraction di Madrid (4-6 ottobre) con uno proprio spazio all'interno della area collettiva organizzata dal CSO di Ferrara.

"Il Consorzio ferrarese – afferma il presidente Mauro Grossi – sarà presente con le sue ultime innovazioni varietali. Per quanto riguarda il melo presenteremo un portfolio estremamente articolato: dalle varietà precoci alle tardive; rosse, verdi e/o gialle, bicolori; eco-sostenibili a basso impatto ambientale; resistenti alla ticchiolatura e con ottime caratteristiche di lunga conservazione ed eccellente qualità organolettiche". 


RedPop®

"La varietà CIVM49pbr - prosegue Grossi - lanciata sul mercato dal Licenziatario esclusivo VOG con il marchio RedPop®, ha già fatto registrare dalla scorsa campagna commerciale un ottimo riscontro da parte dei consumatori sia in Europa, UK ed in alcuni Paesi Oltremare. La mela, dolce e croccante, si caratterizza per una colorazione rosso carminio, con la buccia leggermente striata: bella alla vista ed appagante al palato. La nuovissima varietà di melo CIVM65* sviluppata dal Licenziatario esclusivo europeo Rajpol nonché l'interessante varietà CIVM35* ed altre selezioni avanzate CIV attualmente in fase di sviluppo saranno presenti al nostro Stand della fiera madrilena". 

"Mentre per quanto riguarda il portfolio fragole CIV – aggiunge il presidente Grossi – oltre al presidio delle varietà CIV per il Nord Europa (CLERYpbr e MURANOpbr), ci stiamo oggi focalizzando anche sul bacino del Mediterraneo per aumentare il peso sul mercato delle nostre varietà da Sud, grazie a partnership di rilievo. In particolare la recentissima varietà Shayda®/CIVL519* - nuova varietà di fragola a basso fabbisogno di freddo particolarmente adatta per Spagna e Marocco – in questa prossima stagione dovrebbe rappresentare oltre 12 milioni di piante coltivate principalmente in Spagna grazie alla nostra rete di aziende partner e collaboratori nella zona di Huelva (Sud della Spagna) con grandi player locali (cooperative, produttori ed aziende di export)".

Shayda®/CIVL519

Mentre nel settore ortofrutticolo si stanno facendo i conti con un aumento dei costi determinato anche dalla difficoltà a reperire manodopera, dalla scarsità delle materie prime e dall'esponenziale crescita dei fattori produttivi e dei costi logistici, si registra con preoccupazione una flessione dei consumi di prodotti ortofrutticoli sia sul mercato domestico che internazionale.

"Nonostante il contesto poco roseo – continua Grossi – per rispondere alle esigenze di produttori e consumatori, il CIV prosegue l'attività di ricerca e sviluppo sul medio-lungo termine, grazie al proprio programma di breeding melo/fragola caratterizzati da pilastri come la naturale rusticità, la facilità di coltivazione, produttività, la lunga conservazione e shelf-life, le elevate caratteristiche organolettiche dei frutti, l'aspetto estetico distintivo, l'adattabilità a diverse condizioni pedoclimatiche (per produzione convenzionale, integrata e biologica), la resistenza alle più importanti patologie ed una sempre maggiore eco-sostenibilità (ad esempio ridotte esigenze idriche e nutrizionali) che ricoprono un ruolo centrale nel programma di miglioramento genetico del CIV".

"Durante la fiera madrilena – conclude il presidente Grossi - il CIV avrà modo non solo di presentare le ultime novità di melo/pero/fragole ai principali operatori del settore ma soprattutto di incontrare i nostri licenziatari/partner internazionali con cui abbiamo partnership/collaborazioni di tipo strategico-operativo a livello globale".

Il CIV Vi aspetta al Fruit Attraction di Madrid al Padiglione/Hall 08 Stand D03.

Per maggiori informazioni
C.I.V. Consorzio Italiano Vivaisti
S.S. Romea 116
44020 San Giuseppe di Comacchio (FE)
+39 0533 399431
+39 0533 399441
info@civ.it 
www.civ.it 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto