Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Natalia Moranth, Montana Fruits:

"Si aprono nuovi mercati per gli avocado colombiani, grazie all'aumento della domanda globale"

Mentre la Colombia si sta preparando al suo secondo raccolto stagionale di avocado, da ottobre a marzo, l’azienda di confezionamento ed esportazione Montana Fruits sta aumentando la produzione per soddisfare la crescente domanda globale.

Secondo Natalia Moranth, co-proprietaria della Montana Fruits, "grazie all'aumento della domanda globale, si stanno aprendo nuovi mercati per gli avocado e altri frutti colombiani. Il nostro mercato chiave è l'Europa, ma anche quello statunitense è in crescita. Inoltre, intravediamo delle opportunità in tutta l'Asia e il Sud America".

Oltre a confezionare ed esportare avocado, la Montana Fruits produce tutto l'anno il frutto della passione, a cui ora ha aggiunto i lime di Tahiti.

"Attualmente, abbiamo la capacità di trasformare 12 container di avocado Hass a settimana. Tuttavia, siamo felici di annunciare che, a partire da novembre, la nostra capacità aumenterà fino a 20 container a settimana. L'avocado Hass ha due stagioni importanti, da ottobre a marzo, e da maggio ad agosto. Per quanto riguarda il frutto della passione e il lime, abbiamo una produzione per tutto l'anno. Possiamo trasformare due container di frutto della passione e da quattro a cinque container di lime a settimana. Grazie a questa espansione della capacità, prevediamo di continuare a crescere con le esportazioni attraverso i porti di Rotterdam, Amburgo e Algeciras in Spagna".

"Anche il mercato statunitense è in crescita perché abbiamo un vantaggio competitivo nella fornitura della costa orientale, dal momento che ci vogliono solo tre giorni per Miami e cinque per Philadelphia. Il nostro impianto di confezionamento ci consente di esportare in Cile, Argentina, Corea del Sud, Giappone e Cina. Vogliamo raggiungere il mercato cileno, che ha un grande potenziale, grazie ai suoi consumi interni. Il nostro mercato chiave è l'Europa, dove i prezzi dell'avocado Hass, del frutto della passione e del lime dipendono dal mercato spot, che cambia a seconda della domanda e dell'offerta. Come ho già detto, anche il mercato statunitense è molto importante. Infatti, in questa stagione vogliamo concentrarci su di lui", spiega Moranth.

La Montana Fruits soddisfa una serie di standard e ha ottenute le certificazioni del settore fra cui Global GAP, Chain of Custody, SMETA, Rain Forest e BRC. L’azienda lavora su un sistema a tre livelli di produttori colombiani, che sono fornitori dei loro impianti di confezionamento.

"Sono più che fornitori, sono nostri alleati. Abbiamo tre tipologie di coltivatori: oro, argento e bronzo, a seconda dei loro volumi per stagione. Quelli classificati 'oro' rappresentano il 59% del nostro volume e hanno una produzione su larga scala; quelli 'argento' rappresentano il 36% delle nostre esportazioni e i 'bronzo' contribuiscono solo al 5%. Abbiamo scelto i nostri produttori per la qualità dei loro frutti e perché vogliamo costruire con loro un duraturo rapporto di fiducia".

Questo sarà il primo anno in cui l'azienda parteciperà al Global Produce Show di Orlando, in Florida, dal 27 al 29 ottobre prossimo, oltre a partecipare anche al Fruit Attraction che si terrà a Madrid dal 4 al 6 ottobre.

"Parteciperemo a entrambi gli eventi. Riteniamo sia fondamentale essere presenti a fiere internazionali, dove possiamo incontrare clienti e concorrenti. Si tratta di mantenere un rapporto stretto con i nostri clienti lontani. Questa è la prima volta che partecipiamo al Global Produce di Orlando. Siamo entusiasti di poter vedere tutte le opportunità che offre il mercato statunitense per l'avocado Hass e i lime".

Moranth spiega i motivi della loro partecipazione alle fiere: "In primo luogo, per incontrarsi e concludere affari per le nostre nuove campagne, vedere tutti i processi innovativi in campo e offrire soluzioni di imballaggio ai nostri clienti. Speriamo di riuscire a differenziarci, grazie ai nostri investimenti nella tracciabilità basata sulla tecnologia blockchain e le nostre certificazioni internazionali. Andare a questi eventi è molto più che incontrare nuove persone. Abbiamo in programma molte visite in loco per vedere direttamente come lavorano le aziende statunitensi".

Per maggiori informazioni:
Natalia Moranth
Montana Fruits
+57 310 415 5184
nmoranth@montanafruits.com.co 
www.montanafruits.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto