Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Grupo Alcoaxarquía apre una nuova filiale nel Levante spagnolo

"Ricevere, maturare e confezionare gli avocado a Valencia ci permetterà di migliorare il servizio finale"

Grupo Alcoaxarquía ha aperto una nuova filiale, Alcoaxarquía Levante, nella città di Sollana, in provincia di Valencia. Con questa decisione strategica, il gruppo rafforza la propria capacità produttiva e logistica grazie alla vicinanza dei porti di Valencia, Sagunto e Castellón, un fattore determinante nello studio di fattibilità di questo progetto.

Da sinistra a destra, Juan Becerra (amministratore delegato di Grupo Alcoaxarquía), José Antonio Alconchel (presidente di Grupo Alcoaxarquía) e Juan Vicente Adrián (dell'azienda Constantino Adrián).

José Antonio Alconchel, presidente del gruppo, commenta: "Avere la capacità di ricevere, maturare e confezionare gli avocado a Valencia ci permette di migliorare il servizio finale ai nostri clienti, data la concentrazione delle diverse sedi commerciali delle grandi catene".

L'impianto di lavorazione è il risultato di un contratto di affitto di 25 anni con l'azienda Constantino Adrián, proprietaria di questa struttura di 2.500 metri quadrati, che sarà ampliata a 3.500 mq. Alcoaxarquía sta già lavorando alla progettazione e all'equipaggiamento di questo impianto, che avrà una capacità produttiva di 1.000 tonnellate al mese nella prima fase e di 2.000 ton al mese nella seconda. Sarà dotato di celle refrigerate e camere di maturazione, in un chiaro impegno del gruppo a rafforzare la linea di avocado.

La superficie coltivata ad avocado nella regione di Valencia è cresciuta negli ultimi anni e si prevede che la produzione di varietà come la Hass e la Lamb Hass continuerà ad aumentare. "Avere una produzione valenciana ci permetterà di estendere la stagione spagnola, come succede già a Malaga, Granada, Huelva e Cadice. Una volta terminata la produzione locale potremo ricevere frutta dall'emisfero meridionale, come dal Perù, dove abbiamo la nostra filiale Alcoaxarquia Perù, o dal Messico, grazie ad accordi con i coltivatori di questi Paesi", sottolinea José Antonio Alconchel.


Ubicazione delle nuove strutture di Alcoaxarquia Levante nella città di Sollana (Valencia).

Fedele alla sua visione aziendale, oltre all'impianto di lavorazione, Alcoaxarquía sta operando parallelamente per assicurare e controllare la produzione locale attraverso accordi con i coltivatori della zona, oltre alla produzione proveniente dalle proprie aziende agricole.

"A tal fine, disporremo del team tecnico necessario per fornire consulenza agronomica, integrando la nostra linea di R+D+I e il monitoraggio della produzione, e per apportare nuovi miglioramenti alla maturazione in base alle esigenze dei nostri clienti, data la relazione che abbiamo tra le tecniche di campo utilizzate e la successiva pre-maturazione dell'avocado".

Tutto questo ci permetterà di continuare a consolidare i nostri processi produttivi in modo sostenibile e biologico, con l'obiettivo a breve termine di ridurre la nostra impronta di carbonio e di realizzare prodotti sostenibili, gustosi, sani e sociali con un servizio globale fedele per i nostri clienti", conclude José Antonio Alconchel.

Per maggiori informazioni:
José Antonio Alconchel
Alcoaxarquía Levante
Zona Industrial Els Olivarons
C/ Holanda n.º 3
46430 Sollana (Valencia - Spagna)       
joseantonio@alcoaxarquia.es
www.alcoaxarquia.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto