Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La stagione per i prodotti a marchio Donnalia

Calo dei prezzi per pesche e nettarine rispetto all’anno scorso

Una stagione produttiva, quella delle pesche e nettarine siciliane, che si caratterizza per una buona qualità produttiva ma con una leggera flessione del valore alla produzione. Abbiamo raccolto il punto di vista sulla stagione in corso dei fratelli Angelo e Vincenzo Di Pasquale, che abbiamo incontrato in azienda.

Angelo e Vincenzo Di Pasquale

"Ci rendiamo sempre di più conto di vivere in uno dei luoghi migliori del mondo: la Sicilia - ha esordito, con grande spontaneità, Angelo Di Pasquale - E non temo di essere smentito, perché è noto a tutti che abbiamo il sole quasi tutti i giorni dell'anno e che i nostri frutteti sono accarezzati dai venti miti che provengono dal Mar Mediterraneo. Siamo fortunati ad avere una combinazione straordinaria di elementi naturali che esaltano le qualità organolettiche dei nostri prodotti. La conferma di tutto ciò arriva direttamente dal sapore delle nostre pesche e nettarine a marchio Donnalia, che quest'anno hanno veramente un gusto unico e inconfondibile. Ed è con soddisfazione che riceviamo importanti feedback dai nostri riferimenti commerciali e perfino dai consumatori finali".

Pesche: la stagione durerà almeno fino a fine ottobre, quest'anno.

Ma non tutto, in questo preciso momento storico, va così bene come la qualità produttiva e anche l'azienda del famoso marchio Donnalia deve confrontarsi con la crisi in atto.

"Dobbiamo dirci la verità - aggiunge Vincenzo Di Pasquale -quest'annata non è per niente semplice, sotto tanti punti di vista. Uno dei tanti problemi è il potere di acquisto dei consumatori, che si è notevolmente ridotto a causa della situazione inflattiva. Inoltre, non possiamo trascurare la presenza massiccia di prodotto di altre regioni italiane che aumenta l'offerta disponibile sul mercato. Le incertezze sono veramente tante, perché i costi di produzione e quelli energetici si aggiungono ai rincari dei materiali di confezionamento che sono avvenuti talora così velocemente che abbiamo stentato a seguirli".

"I prezzi medi alla produzione per nettarine e pesche si sono fin qui mantenuti tra 50 e 70 centesimi di euro al kg.  Al momento, stiamo vendendo a circa il 10% in meno dell'anno scorso in termini di prezzo - ha concluso l'imprenditore - ma poiché la stagione si prolungherà sino ai primi di ottobre, è solo allora che potremo tracciare il bilancio della campagna drupacee. Intanto, continuiamo a commercializzare i nostri prodotti in Italia per l'85% e per la restante parte con catene estere di supermercati con le quali proseguiamo nel processo di consolidazione dei rapporti".

Per maggiori informazioni: 
Donnalia 
Di Pasquale Srl
Via Michelangelo, 7
93010 Delia (CL) - Italy
+39 0922 826009
amministrazione@dipasqualeortofrutta.com
www.donnalia.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto