Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Nuove destinazioni di esportazione: Svizzera, Regno Unito, USA e Asia"

La domanda europea del frutto della passione colombiano si mantiene stabile

La domanda europea del frutto della passione colombiano è stabile, secondo l’azienda d’esportazione sudamericana San Basilio Fruits, che spedisce da uno a due container a settimana di questi frutti, ai supermercati di Paesi Bassi, Germania, Francia, Italia e Spagna.

Darío Cano, direttore commerciale della San Basilio Fruits, con sede a Girardota, Antioquia, in Colombia, afferma che con una domanda stabile del frutto della passione in Europa, i prezzi sono compresi tra 7 e 10 euro a cassa. "Come la maggior parte dei mercati ortofrutticoli, abbiamo diverse stagioni durante l'anno, e in bassa stagione i prezzi possono raggiungere i 6 euro a cassa. Produciamo circa 100 tonnellate al mese di frutti della passione, e spediamo da uno a due container a settimana, ma l'obiettivo è arrivare a tre a settimana. Abbiamo le nostre aziende e lavoriamo con agricoltori di tutta la Colombia che coltivano tra i 5 e i 10 ettari di frutto della passione per azienda".

"Il nostro team tecnico convalida, innova e rende i campi più efficienti per produrre un prodotto di qualità superiore. Abbiamo le certificazioni Global Gap e Rainforest Alliance. Quest’anno stiamo ottenendo la certificazione SMETA e la BRC nel 2023. La priorità nel nostro impianto di confezionamento si basa sulla qualità dei prodotti, per garantire che il frutto della passione abbia le caratteristiche richieste dall'esigente mercato europeo".

Cano afferma che il loro impianto di confezionamento ha due aree indipendenti, ciascuna con selezionatrici digitali separate, per frutto della passione e avocado, che consentono loro di operare contemporaneamente. Hanno anche una grande capacità di cella refrigerata per lo stoccaggio di prodotti pronti per essere spediti nei diversi Paesi e mercati europei, attraverso rivenditori, grossisti e supermercati, con l'obiettivo di raggiungere i consumatori con un prodotto sano, di buona qualità e sapore.

"Spediamo la nostra frutta solo via mare dal porto di Cartagena o Santa Martha, che impiega 14 giorni per arrivare a Rotterdam. È l'unico porto che utilizziamo. A Rotterdam abbiamo un tempo massimo di consegna di due giorni per la frutta. Lavoriamo con il fornitore di servizi logistici LBP, che è il nostro agente per questo processo. Presto raggiungeremo nuove destinazioni come la Svizzera e il Regno Unito. Ora con il nostro impianto predisposto per destinazioni speciali, saremo in grado di raggiungere mercati come USA e Asia. Il nostro più grande impegno è promuovere la crescita e lo sviluppo della Colombia", afferma Cano.

San Basilio Fruits esporta da sette anni frutto della passione e avocado. L'azienda è di proprietà di un gruppo di uomini d'affari colombiani che lavorano nel mercato ortofrutticolo da oltre 25 anni. La loro esperienza li ha aiutati a sviluppare i prodotti d’esportazione richiesti dalla Colombia. "Oltre a prenderci cura dell'ambiente, il nostro obiettivo è fornire un trattamento equo e paritario alle persone che lavorano le colture. Siamo più di 500 persone, dirette e indirette, che riescono ad avere una buona qualità di vita, grazie al grande lavoro che si fa con i frutti della San Basilio", conclude Cano.

Per maggiori informazioni:
Dario Cano
San Basilio Fruits
Tel: +57 317 667 7623  
Email: gerenciacomex@sanbasiliofruits.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto