Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Hebei Xionghan Fresh Produce

Tempi logistici troppo lunghi: i mercati lontani chiudono in anticipo gli ordinativi di pere

La nuova stagione delle pere sta per iniziare e le vendite di quelle immagazzinate stanno terminando. Tuttavia, alcuni commercianti che operano in mercati più lontani hanno già deciso di interrompere l'immissione di nuovi ordinativi, perché gli arretrati che si sono accumulati nei porti causano ritardi significativi nel flusso delle merci. Li Xixi, portavoce della Hebei Xionghan Fresh Produce Co., Ltd., ha recentemente parlato della situazione attuale sul mercato delle esportazioni di pere fresche.

"Il mercato indonesiano ha iniziato a prepararsi all’Eid-al-Fitr, la festa della interruzione del digiuno di fine marzo, stimolando la domanda del mercato indonesiano di pere dalla Cina. Per un po', nelle aree di produzione cinesi, il prezzo di acquisto delle pere Crown è aumentato di 10-30 yuan [1,51- 4,53 dollari] a settimana. Questo improvviso aumento della domanda ha esaurito gran parte delle scorte. In alcune aree di produzione, i fornitori sono stati persino riluttanti a vendere. Le attuali riserve di pere Crown sono inferiori di circa il 15% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso", ha affermato Li.

"Quando il mercato indonesiano ha terminato i preparativi, il flusso del prodotto è notevolmente rallentato e il prezzo delle pere Crown, sebbene stabile, è leggermente diminuito, scendendo a 20 yuan [3,02 dollari], prima dell'inizio del Ramadan. Nelle aree di produzione delle pere, in previsione di un ulteriore calo dei prezzi, i fornitori hanno già iniziato a offrire prezzi ridotti ma, poiché le scorte di pere Crown sono piuttosto limitate, il prezzo è rimasto abbastanza stabile".

Oltre all'Indonesia, anche la Malesia è un importante mercato d’esportazione per la Xionghan Fresh Produce. "I nostri volumi d’esportazione verso altri mercati sono stati regolari. Tuttavia, i nostri clienti in Malesia ci hanno detto che, al momento, il mercato della frutta è piuttosto fiacco. Le vendite di mele e pere sono piuttosto lente e i prezzi non sono troppo alti. Complessivamente, il volume delle esportazioni è diminuito di circa il 10%-15% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso".

"Il nostro volume degli ordini è stabile al momento. Tuttavia, alcuni dei nostri clienti più lontani hanno già deciso di chiudere i loro contratti prima del solito. I mercati lontani risentono dei lunghi tempi di spedizione, causati dai ritardi dovuti alla congestione nei porti. I clienti di Vancouver, ad esempio, l’anno scorso hanno continuato ad acquistare pere fresche fino a metà maggio, mentre quest'anno hanno chiuso a metà aprile".

"Ci vogliono solo 12-15 giorni per spedire da Qingdao a Vancouver ma, poiché il porto è congestionato, i clienti devono attendere altri 20 giorni prima di ricevere i loro prodotti. In un caso limite, un cliente ha ricevuto le sue pere 51 giorni dopo la spedizione. Sebbene la qualità delle pere non ne abbia risentito in modo sensibile, i clienti hanno comunque deciso di chiudere gli ordinativi prima del solito, per evitare i problemi causati dai ritardi nei tempi di spedizione".

Alla domanda sulle prospettive per la nuova stagione d’esportazione delle pere, Li ha risposto: "Le condizioni attuali suggeriscono che il volume di produzione diminuirà nella nuova stagione. Inoltre, in vari porti del mondo, le tariffe di spedizione non hanno mostrato un calo significativo. Sono diminuiti solo i costi di spedizione verso alcuni porti del Sud America e del Medio Oriente. Le tariffe verso Australia, Nuova Zelanda, Europa e Nord America sono aumentate ogni settimana, seppur di poco. Ecco perché prevediamo che i prezzi di acquisto aumenteranno nella prossima stagione".

"Abbiamo già parlato con i nostri clienti dei loro piani di acquisto per la prossima stagione. I clienti di Europa e Nord America chiedono un impegno nella tutela ambientale, in particolare per quanto riguarda i metodi d’imballaggio. Molti clienti desiderano ridurre l'uso della plastica e l’inquinamento ambientale Condividiamo questa esigenza con i nostri clienti e facciamo del nostro meglio per ridurre l'uso della plastica negli imballaggi".

Per maggiori informazioni:
Li Xixi
Hebei Xionghan Fresh Produce Co., Ltd.
Shijiazhuang Star Crown Import and Export Trade Co., Ltd.
Tel.: +86 175 0320 2183
WhatsApp: +64211840824
Email: xixi.li@xgfreshproduce.com
Web: www.xgfreshproduce.com


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto