Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nel 2021 è stato raccolto oltre 1 milione di tonnellate di mele in Germania

Le mele continuano a essere di gran lunga il frutto più raccolto in Germania. Come riportato dall'Ufficio Federale di Statistica (Destatis) sulla base dei risultati finali della campagna produttiva, nel 2021 sono state raccolte circa 1,0 milioni di tonnellate di mele. Ciò significa che il volume risulta più o meno lo stesso dell'anno precedente (-1,8%). Rispetto alla media a lungo termine degli anni dal 2011 al 2020, nel 2021 il raccolto di mele è stato superiore del 4,6%.

Le due principali regioni di coltivazione delle mele tedesche, l'Altes Land (Bassa Sassonia e Amburgo) e il Lago di Costanza (Baden-Württemberg), sono di particolare importanza. Il Baden-Württemberg ha raccolto più mele, con 344.900 tonnellate, seguito dalla Bassa Sassonia con 291.100 tonnellate. In entrambi gli stati federali, questo rappresenta un volume di oltre il 9% in più rispetto alla media a lungo termine per gli anni dal 2011 al 2020, il che significa che, come l'anno precedente, è stato raggiunto un raccolto di mele superiore alla media. La quota del raccolto di mele nel totale nazionale è stata del 34,3% nel Baden-Württemberg e del 29,0% nella Bassa Sassonia.

Più di tre quarti (76,1%) delle mele raccolte in Germania (764.500 tonnellate) sono stati messi in vendita come frutta da consumo fresco. Invece, come frutta di trasformazione o industriale, per esempio per la produzione di succhi di frutta, conserve o sidro, è stato utilizzato il 22,8% (228.700 tonnellate). Le restanti 11.500 tonnellate sono state contate come consumo proprio o perdite di stoccaggio o di lavorazione e non sono state commercializzate.

Il raccolto di susine è diminuito, ma non tanto quanto ci si aspettava
Nonostante una superficie coltivata quasi costante, nel 2021 il volume di prugne e susine raccolte è stato di 39.900 tonnellate, significativamente più basso della cifra dell'anno precedente di 46.500 tonnellate. Ciò rappresenta un calo del 14,3%. Anche il volume medio del raccolto degli ultimi dieci anni (46.200 tonnellate) ha subito una flessione del 13,7%. La ragione dietro al raccolto più basso di prugne e susine sono state le condizioni climatiche sfavorevoli causate da gelate tardive, che hanno portato a una ridotta allegagione. Tuttavia, il raccolto non è basso come suggeriva la stima preliminare di 34.000 tonnellate fatta a luglio.

Gli stati tedeschi più importanti per il raccolto di susine sono la Renania-Palatinato con 13.700 tonnellate e il Baden-Württemberg con 10.000 tonnellate. Il volume del raccolto di questi due stati, pari a 23.600 tonnellate, comprende quasi il 60% del totale del raccolto di susine tedesco.

Nel 2021 le mele hanno rappresentato circa l'89,3% del raccolto totale di frutta da albero di 1,1 milioni di tonnellate. La quota del raccolto di prugne e susine è stata del 3,5%. Inoltre, la Germania ha raccolto 37.200 tonnellate di pere (3,3%), 27.300 tonnellate di ciliegie (2,4%), 11.000 tonnellate di amarene (1,0%), e 4.600 tonnellate di susine Mirabelle e Regina Claudia (0,4%).

Fonte: destatis.de 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto