Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

O.P. Giuliano Puglia Fruit: "Le esportazioni inizieranno tra circa 10 giorni"

Ciliegie pugliesi: ci sono tutti i presupposti per una campagna soddisfacente

La ciliegia, si sa, è sempre la vera novità della nuova stagione; il frutto più atteso e goloso della primavera, che mette di buon umore tutti i consumatori. Nei frutteti della Puglia, principale regione produttrice, la raccolta è iniziata da pochi giorni e le prime battute di questa nuova annata ci arrivano da Nicola Giuliano, titolare dell'O.P. Giuliano Puglia Fruit.

Nicola Giuliano

"Erano anni che non si vedevano alberi così carichi e ben strutturati. Malgrado si registri un ritardo di circa una settimana, ci sono ottimi presupposti per etichettare la campagna 2021 come una delle migliori degli ultimi anni, in termini di qualità e quantità. Al momento, ogni giorno riusciamo a raccogliere dai 40 ai 50mila chilogrammi di ciliegie Bigarreau. Volumi che vengono inviati soltanto sui mercati nazionali (7-8 €/kg), poiché trattasi di una varietà piuttosto delicata e non ideale per i lunghi viaggi".

"Le esportazioni inizieranno tra circa 10 giorni, quando arriveranno a maturazione i primi duroni della varietà Giorgia, per poi proseguire con la Ferrovia, il vero cavallo di battaglia della campagna cerasicola pugliese. Le alte temperature attuali stanno dando una forte accelerazione alle coltivazioni, permettendoci così non solo di soddisfare l'elevata domanda di questi primi giorni di commercializzazione, ma anche di recuperare in parte il ritardo causato da un aprile quasi invernale".

"Tra le novità di quest'anno, troviamo l'implementazione di macchinari tecnologici in grado di visualizzare ogni singola ciliegia a 360° e scartare così tutti quei frutti che non rispondono agli standard estetici e qualitativi tipici della Giuliano Puglia Fruit. Una tecnologia che permette di individuare quelle ciliegie che presentano sia difetti esterni sia quelli non visibili all'occhio umano (relativi, ad esempio, alla polpa o al nocciolo), che potrebbero far degenerare il frutto nell'arco dei giorni successivi al confezionamento. Una novità che risulta ideale soprattutto per mercati europei, in quanto ci permetterà di evitare eventuali contestazioni e garantire ciliegie ancora più buone e belle".

Per maggiori informazioni:
O.P. Giuliano Puglia Fruit
SP 65 km 4,8
70010 Turi (BA)
(+39) 080 4771540
luisa@giulianosrl.it
amministrazione@giulianosrl.it
giulianopugliafruit.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto