Eevento digitale per incontrare coltivatori ed esportatori

Ottimismo sulla nuova stagione delle susine in Moldova

La nuova stagione delle susine è vicina, per i produttori moldavi, e la Moldovan Fruct Association è ottimista perché prevede volumi migliori rispetto allo scorso anno. L'associazione sta anche organizzando un evento digitale per consentire alle imprese di incontrare alcuni dei produttori ed esportatori del paese.

Secondo Adrian Cojocaru, direttore marketing della Moldova Fruct Association, la prossima stagione delle susine dovrebbe essere buona: "Dopo la stagione difficile dello scorso anno, siamo ottimisti su quella attuale. Innanzitutto abbiamo una migliore umidità nel suolo, rispetto a un anno fa. Inoltre, considerando le rese inferiori dello scorso anno, gli alberi hanno più risorse e, in condizioni normali, ci aspettiamo di ottenere un raccolto migliore, quest'anno. Prevediamo di raggiungere almeno 110mila tonnellate di susine".

Sebbene la Russia sia la destinazione principale per le susine della Moldova, Cojocaru dice che la scorsa stagione si sono aperti anche alcuni nuovi mercati. "La Russia è il mercato principale per le drupacee moldave, ma le esportazioni verso questo paese non sono molto costanti. D’altro canto, abbiamo assistito a un continuo aumento delle esportazioni di susine in Romania, con un picco di oltre 12.000 tonnellate nel 2019, e siamo comunque riusciti a esportare 10.000 tonnellate nel 2020, nonostante le rese complessivamente inferiori. Tuttavia, i mercati più promettenti sono la Germania e l'Austria dove, dal 2017, le esportazioni sono raddoppiate ogni anno. Nel 2020, le esportazioni hanno superato rispettivamente le 2.600 tonnellate e le 1.900 tonnellate. La scorsa stagione abbiamo persino effettuato alcune spedizioni verso destinazioni meno tradizionali per noi, come Italia, Francia, Belgio e Paesi Bassi. Il feedback è stato positivo, soprattutto per quanto riguarda il sapore dei nostri prodotti".

Cojocaru spiega che le ultime direttive dell'Ue prevedono che i coltivatori debbano utilizzare nuovi metodi per proteggere il loro raccolto: "La protezione delle colture sarà la sfida più grande nella stagione in corso. Ciò è dovuto al fatto che i coltivatori dovranno utilizzare nuovi strumenti per la protezione delle colture, considerato che una parte importante dei principi attivi non sarà più consentita, secondo le ultime direttive adottate a livello comunitario. Quindi, quest'anno, la Moldova Fruct Association si concentrerà nel fornire ai suoi membri le soluzioni più aggiornate relative alla gestione integrata dei parassiti".

I Paesi concorrenti non sono il problema principale, per gli esportatori di susine della Moldova. La loro più grande competizione è quella dei produttori locali, dice Cojocaru. "In generale, la concorrenza principale viene dai produttori locali nei mercati di destinazione, ma vista la diversa tempistica della raccolta, ci saranno delle opportunità per tutti. La stagione di crescita è appena iniziata. Ci auguriamo che non ci siano brutte sorprese, come gelate primaverili o altri eventi meteo avversi. Allo stesso tempo, i nostri produttori stanno investendo nell'infrastruttura post-raccolta in modo che i nostri membri siano in grado di fornire più opzioni di confezionamento per la vendita al dettaglio, come flow pack, clamshell o altre richieste degli acquirenti".

L'associazione ha organizzato, per il 15 aprile 2021, un evento digitale per consentire agli importatori di incontrare i produttori e gli esportatori moldavi: "Nel contesto delle restrizioni sugli spostamenti richieste dalla pandemia, l'Associazione dei produttori ed esportatori di frutta della Moldova ha creato un modo alternativo per incontrare alcuni dei produttori ed esportatori del paese. Utilizzando la tecnologia dell’imaging panoramico in 3D e i video, gli acquirenti interessati alla frutta moldava possono visitare virtualmente i nostri frutteti e le strutture post-raccolta. Applicando questo strumento digitale, il 15 aprile vi invitiamo a unirvi a un'avventura unica, effettuando una "visita" guidata a tre produttori moldavi di susine e ciliegie, direttamente dal vostro computer. Registratevi al nostro evento e incontrate i vostri potenziali fornitori di drupacee!".

"L'evento includerà anche una breve presentazione dell'Associazione dei produttori ed esportatori di frutta della Moldova insieme ad alcuni fornitori di susine, ciliegie e albicocche, nonché una sessione di domande e risposte e un'opportunità di scambio di contatti / discussioni B2B. L'evento si svolgerà tramite Zoom il 15 aprile 2021 alle 11:00 (ora della Moldova, GMT + 2), con una durata programmata di circa 90 minuti", conclude Cojocaru.

Per partecipare all'evento, compilare questo form di registrazione entro il 12 aprile.

Per maggiori informazioni:
Adrian Cojocaru
Moldova Fruct Association
Email: acojocaru@moldovafruct.md 
Viber/WhatsApp: +373 69140614
Tel: +373 60429929


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto