Il metodo di gestione Zaragoza risulta essere vincente

Mandorleti in piena fioritura con un anticipo di 10 giorni rispetto al 2020

Uno scenario spettacolare e suggestivo, quello della fioritura dei mandorleti visibile in questi giorni negli areali pugliesi. "L'assenza di un vero e proprio inverno, seguito da temperature al di sopra della media stagionale registratesi nell'ultima settimana, non hanno fatto altro che accelerare il risveglio vegetativo delle piante di circa 10 giorni rispetto al 2020. La fioritura è omogenea su tutti e 5 i miei ettari. Voglio essere ottimista, evitando di pensare ai danni che potremmo avere con eventuali ritorni di freddo". A spiegarlo è Domenico Casamassima, un imprenditore di Castellaneta (Taranto).

Varietà Lauranne-Avijor.

"Piante cilindriche e non più alte di 2,50-3 metri, con ottime rese (12-15 kg/pianta di frutto in guscio raccolto nella scorsa campagna. La piena produzione dovrei raggiungerla tra un paio d'anni, con rese costanti fino a 18 kg/pianta per 25 anni). Sono questi i primi segnali positivi del metodo di gestione Zaragoza, consigliatomi dall'agronomo Vito Vitelli. Trattasi di un sistema moderno per la coltivazione dei mandorleti basato sull'alta densità (650-800 piante/ettaro), da non confondere con il superintensivo (circa 2.500 piante/ettaro)".

"La pianta ha una forma geometrica definita, con una prevalenza delle strutture a frutto rispetto a quelle portanti. Pur avendo dimensioni ridotte, è comunque libera di esprimersi. Potatura, difesa e nutrizione, sono queste le parole chiave del nuovo metodo Zaragoza, capace di equilibrare la pianta e renderla più produttiva".

"In Puglia, la mandorlicoltura si sta sempre più espandendo e specializzando. Nei soli 3 comuni tarantini di Castellaneta, Mottola e Palagiano sono stati messi a dimora oltre 70 ettari in pochi anni, con 15 aziende agricole coinvolte. E' un progetto di cooperazione che non vede competitor, ma solo la volontà di produrre mandorle italiane, successivamente vendute alle imprese specializzate nelle confetterie e pasticcerie".

Contatti: 
Azienda Agricola Domenico Casamassima
C.da Nuove Ferre - S.C. 89
74011 Castellaneta (Taranto)
Tel.: +39 3296046634
Facebook: Wonderfrutt


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto