Aumenta in Europa la domanda di avocado a buccia verde

"Il mercato europeo sembra essere abbastanza buono e stabile per gli avocado Greenskin (a buccia verde)", afferma Yael Ziv della Yonatan Packing and Marketing, con sede in Israele. "Questo è un cambiamento positivo, rispetto agli anni precedenti. Solitamente, infatti, il mercato europeo preferisce l'Hass (che è a buccia marrone). In questo momento, c'è una forte domanda per tutte le varietà di varietà a buccia verde, come Ettinger e Pinkerton".

La stagione degli avocado è appena iniziata, presso questa azienda israeliana. "Israele ha iniziato con una varietà chiamata Galil. Alcuni di questi container sono già arrivati in Europa. A Yonatan, iniziamo con la varietà Ettinger. Poi passeremo alle varietà Pinkerton, Arad e Hass".

Rese basse
"Sembra che, proprio come per la stagione dei manghi, i raccolti di avocado non siano così abbondanti rispetto agli anni precedenti, specialmente per varietà come Hass e Reed. Ci saranno delle carenze, sia sul mercato locale che nelle esportazioni. Nella prossima stagione, penso che la carenza sul mercato locale si tradurrà in prezzi piuttosto alti". Queste carenze sono il risultato delle avverse condizioni meteo che si sono abbattute su Israele.

"In inverno abbiamo avuto un clima estremamente umido, che è durato fino all'autunno", continua Ziv. "E successivamente abbiamo avuto un'ondata di caldo molto insolita, durata dieci giorni. Tutte le nostre colture - mango, avocado e agrumi - hanno subito di conseguenza molti danni, in questa stagione. E non solo la nostra produzione, i danni sono stati diffusi. Si è registrato circa il 30% di frutta in meno".

Sebbene la Yonatan esporti in Europa, Yael, che è con l'azienda da sei anni, afferma che il mercato delle esportazioni deve competere con quello locale. "Se otteniamo prezzi migliori sul mercato locale, abbiamo l'obbligo verso i nostri coltivatori di inviare la produzione in quel mercato, o qualunque altro stia ottenendo risultati migliori, ma confidiamo che i nostri colleghi in Europa lavoreranno insieme, a vantaggio di entrambe le parti”.

Aperti all'espansione
La Yonatan di solito confeziona circa 3.000 o 4.000 tonnellate di avocado. "Stiamo cercando di espanderci nei prossimi due o tre anni, fino a 8.000 tonnellate. L'azienda ha la propria produzione, che inizierà a fruttare il prossimo anno. "Quindi, stiamo cercando più partner in Europa e altre aziende con cui collaborare. Siamo molto aperti all'espansione del mercato dell'avocado in Europa, perché prevediamo un aumento dei volumi nei prossimi anni".

Questa società israeliana esporta in Russia e verso alcune aziende in Belgio e nei Paesi Bassi. "Quest'anno, a causa delle quantità, stiamo cercando di rimanere nel nord Europa. Inviamo i calibri più grandi in Europa orientale e in Italia, dove sono più popolari".

Anche quest'anno l'Hass fa parte dell'assortimento della Yonatan. "Abbiamo calibri grandi, il che è abbastanza raro in Israele. Di solito, l'Hass è piuttosto piccolo. Ci sono anche diverse varietà di Hass, in Israele. Ma la nostra produzione è l'Hass tradizionale con cui gli europei hanno familiarità".

La Yonatan coltiva i manghi da decenni, nel 1994 ha creato un impianto di confezionamento per l'imballaggio e la spedizione diretta della loro produzione. Qualche anno dopo, hanno aggiunto l'avocado. I loro prodotti principali sono mango, avocado e agrumi.

Per maggiori informazioni:
Yael Ziv
Yonatan Packing & Marketing
Tel: +972 46731124 Ext. 2
Mob: +972 525787675
Email: yael@yonatanpm.com

www.yonatanpm.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto