Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Physalis peruviana coltivato in Sicilia che diventa sempre piu' tropicale

Tra trend salutistico e curiosità per tutto ciò che può significare diversificazione varietale o di specie, sempre più spesso si insinuano nell'agricoltura siciliana coltivazioni di frutti esotici. Del resto, l'isola negli ultimi anni ha registrato una proliferazione di frutti tropicali, specialmente nella parte settentrionale.

Physalis peruviana. Fra le proprietà di questo frutto spicca il contenuto in vitamina C, oltre che di calcio, carotenoidi e flavonoidi. 

E' il caso dell'azienda agricola Miscari, che nasce nel 2019 da un'idea di Flavio Rubechini, proprio per incentrare la propria attività sulla coltura della Physalis peruviana, un frutto considerato un super food, dalle caratteristiche nutritive, dunque, eccezionali per il corpo umano.

Flavio Rubechini

"Dopo vari anni di studio nelle colture tropicali ed esperienze anche all'estero – dice Rubechini – abbiamo raccolto la sfida di coltivare specie tropicali nell'agro di Francavilla di Sicilia (ME). Qui l'ambiente è particolarmente idoneo, sebbene ancora al di fuori dalle mappe delle zone tropicali siciliane. Tuttavia, il microclima della valle del fiume Alcantara presenta estati calde e soleggiate e inverni non eccessivamente rigidi".

Prodotto nella cassetta a marchio

La verità è che le condizioni climatiche in Sicilia sono un po' ovunque molto favorevoli a tantissime specie e basta spostarsi di qualche chilometro per trovare quel dato microclima ideale a talune specie.

L'azienda coltiva su una superficie di 10 ettari, in minima parte pianeggianti e per lo più costituiti da terrazzamenti. Nel 2019 è stato impiantato il primo ettaro a Physalis peruviana (Alchechengi del Perù) entrato in produzione a settembre 2020 e venduto con il marchio Alkenterra "che deriva dall'unione delle parole Alchechengi ed Alcantara".

Dettaglio confezione

"E' una sfida che viviamo con grande entusiasmo – prosegue l'imprenditore agricolo – e confortati dalle condizioni pedoclimatiche che qui rendono speciale ogni coltivazione. Nell'intento di proseguire sulla strada delle coltivazioni esotiche, abbiamo piantato anche passion fruit, lime, mango e papaya in alcuni campi prova; tutte le coltivazioni vengono condotte con una limitazione massima dell'impiego di prodotti chimici e con la razionalizzazione delle risorse naturali. Particolare attenzione viene posta all'uso di acqua, grazie alla presenza di impianti di irrigazione a goccia".

"La commercializzazione del fresco è affidata in maniera totale all'azienda Viento Tropical – conclude Flavio Rubechini - dove Giorgio Mancuso, professionista dalla consolidata esperienza, ha riconosciuto il valore della produzione. In minima parte l'alchechengi viene venduto direttamente al consumatore. Nel 2021 ci attende un'ulteriore sfide che ci vedrà impegnati nella coltivazione anche in strutture protette di papaya e passion fruit; infine, sarà testata la coltivazione della pitaya".

Contatti:
Azienda Agricola Miscari 
Loc. Ghiritina
98034 Francavilla di Sicilia (Me)
Tel.: +39 3318714884
E-mail: flaviorubechini@icloud.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto