Le mandorle della California registrano un netto calo dei prezzi

La fornitura di mandorle californiane nella stagione 2019/20 probabilmente impatterà in modo significativo il raccolto dell'annata 2020/21, a meno che la catena di approvvigionamento non raggiunga un livello post-pandemico.

Bikram Hundal della Custom Almonds LLC di Earlimart, in California, afferma che quando sono iniziate le misure per ridurre la diffusione del Covid-19 a inizio di marzo, il panico che si stava verificando nei negozi alimentari si era già esteso anche alle mandorle. "Le nostre vendite sul mercato interno sono aumentate molto a marzo e aprile. Nel solo mese di aprile si è registrato un nuovo record di oltre 35.200 tonnellate", dice Hundal.

Dopo tale picco di domanda, la situazione è tornata a stabilizzarsi, con un appiattimento della richiesta.

Bikram Hundal della Custom Almonds LLC.

Sfide di stoccaggio
"Al momento, abbiamo circa 250mila tonnellate di prodotto che non è sotto contratto", spiega Hundal. "I nostri acquirenti sono completamente riforniti e non hanno più spazio in magazzino. Alcuni stanno affittando celle di stoccaggio".

Hundal rimane ottimista. "Credo che vedremo una leggera riduzione di quelle 250mila ton in questo mese. Si stima che rimarranno 91mila-136mila ton di prodotto non impegnato, che ci porteremo dietro nella nuova campagna".

Il nuovo raccolto di mandorle della California è stimato in 1,36 milioni di tonnellate, secondo i dati del National Agricultural Statistics Service del dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti. Si tratta di un aumento di 1,15 milioni di ton rispetto al raccolto precedente. "Potrebbero essere necessari due o tre mesi per movimentare il prodotto in giacenza. Speriamo che entro agosto le cose migliorino".

Calo dei prezzi
I prezzi attuali, tuttavia, stanno aiutando a movimentare il prodotto. "Le quotazioni sono scese di circa 0,80 centesimi per libbra (0,450 kg)", aggiunge Hundal. 

L'attuale livello dei prezzi al ribasso sta influenzando uno dei mercati di esportazione per le mandorle: l'India. "Molti container sono rimasti bloccati nei porti", riferisce Hundal. "E si stanno accumulando. Negli ultimi due mesi sono circa 790 i container fermi".

Per maggiori informazioni
Bikram Hundal
Custom Almonds LLC
Tel.: +1 559 346 8212
Email: Office@sequoianut.com
Web: www.customalmonds.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto