Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Esportazioni di kiwi cinesi momentaneamente sospese per fornire il mercato interno

La produzione e la vendita al dettaglio di kiwi è in recupero nelle aree di produzione di Guizhou, oltre due mesi dopo l’inizio della pandemia del Covid-19. Anche la domanda del mercato sta diventando più forte, e il prezzo sta migliorando. Il direttore Duan della Liupanshui City Agricultural Investment Development Co., Ltd. ha recentemente parlato delle condizioni attuali del mercato cinese dei kiwi.

"Nell'ultima settimana di febbraio, abbiamo iniziato a riprendere lentamente le attività su piccola scala. In quel periodo avevamo ancora una carenza di manodopera, quindi non eravamo in grado di completare tutte le consegne in tempo. Inoltre, la distribuzione era limitata, a causa dei blocchi sulle strade, quindi anche i prodotti pronti per la distribuzione non riuscivano a essere consegnati in tempo".

"Per quanto riguarda la vendita al dettaglio, molti canali hanno registrato un calo nei commerci. Il volume degli scambi e la velocità di consegna attraverso i canali al dettaglio offline sono risultati molto al di sotto del normale, rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Pertanto abbiamo optato sui canali di vendita al dettaglio online, per la maggior parte del volume di produzione che volevamo invece vendere attraverso i canali di vendita al dettaglio offline".

"Il volume degli scambi sulla nostra piattaforma di e-commerce è risultata relativamente stabile. Il volume delle vendite online ha rappresentato quasi l'80% del nostro volume totale", ha spiegato il direttore Duan.

"Il mercato domestico della frutta è già in ripresa. Le aziende sono in funzione. Anche le società di consegna espressa e quelle di distribuzione all'ingrosso stanno gradualmente riprendendo le loro attività. Siamo finalmente in grado di garantire che i nostri ordini vengano trasformati e consegnati al cliente con puntualità. La domanda da parte del mercato interno è di nuovo in crescita, e il prezzo è in aumento. Vi è persino una carenza di offerta di kiwi sul mercato domestico".

"Il prezzo medio al dettaglio sul mercato frutticolo cinese del kiwi dal cuore rosso, è di circa 40 yuan [5,64 dollari] al kg. Il prezzo è leggermente superiore rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso", ha dichiarato il manager Duan. "La fine della stagione delle vendite di kiwi si sta già avvicinando. La domanda del mercato interno è cresciuta molto negli ultimi anni, perché i consumatori preferiscono i frutti sani e nutrienti. Non ci rimane molto kiwi fresco. Riusciamo a svuotare i nostri magazzini attraverso i canali della vendita al dettaglio online e quindi, per ora, stiamo privilegiando il mercato interno. Le nostre attività sul mercato estero sono in fase di pianificazione".

"Le piante di kiwi, nelle aree di produzione di Guizhou, sono attualmente in fioritura. La prossima stagione di produzione sembra promettente, visto che finora le condizioni meteo sono state eccellenti. Non ci sono stati cambiamenti significativi nella superficie dedicata alla coltivazione del kiwi, a Guizhou. La superficie complessiva copre ancora 13.387 ettari".

Miniho è il marchio commerciale per il kiwi della Liupanshui City Agricultural Investment Development. Tre anni fa, la società ha importato dalla Nuova Zelanda apparecchiature di selezione automatizzata della ditta Compac. Il macchinario può selezionare  200 tonnellate di frutta al giorno. "L’automazione ci aiuta a risparmiare sul costo della manodopera e migliora l'efficienza del processo di selezione e confezionamento. Questo ci consente di garantire una qualità ancora migliore al prodotto".

Per maggiori informazioni:
Duan Shaohua
Liupanshui City Agricultural Investment Development Co., Ltd.
Tel.: +86 18216808829 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto