Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento della Catenaro – Rimfruit nel ringraziare i lavoratori dell'azienda

Non si ferma il comparto ortofrutticolo per garantire le forniture

"L'emergenza Covid-19 ha toccato anche l'Abruzzo, dove ovviamente c'è allerta e tensione tra la popolazione; le strade sono semi deserte e c'è molta preoccupazione. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri è rigorosamente osservato dalla popolazione, dalle aziende e dalle attività commerciali".

"In questa situazione così difficile per l'Italia, vorrei rimarcare l'importanza e i sacrifici di un comparto primario spesso messo in secondo piano rispetto alle strategie politiche e ai piani di sviluppo". Così dichiara a FreshPlaza Italo Catenaro, direttore commerciale della Catenaro Srl e presidente dell'Op Rimfruit. 

"Noi, come Azienda Catenaro-Rimfruit - precisa Italo - ci stiamo mettendo tutto l'impegno necessario per mandare avanti l'attività assicurando ai supermercati le forniture programmate di kiwi. Abbiamo anzi incrementato la produzione per far fronte alle richieste che provengono dai nostri clienti sia in Italia che all'estero. E notiamo fortunatamente che anche per i trasporti - dopo un iniziale momento di confusione - la situazione si è normalizzata. Pertanto, pure la logistica lavora a pieno regime con impegno e serietà".

"Relativamente alla programmazione degli approvvigionamenti nel breve periodo, in questi giorni nuove catene della Gdo ci stanno contattando e mostrando interesse, non solo per i kiwi, ma anche per le nostre pesche e nettarine la cui stagione non è lontana. Se il clima ci assiste, contiamo di iniziare la commercializzazione a partire dal 15 maggio".

"Come titolare dell'Azienda - spiega Italo - devo però dire che non è affatto facile far capire a tutti i dipendenti e collaboratori l'importanza di venire a lavoro in questi giorni. Tutti starebbero volentieri a casa con le proprie famiglie. Stiamo adottando tutte le misure di prevenzione e protezione necessarie per lavorare in sicurezza. Quindi, come prevede la norma, lavoriamo in presenza di condizioni che assicurino ai lavoratori adeguati livelli di protezione".

"In ogni caso, c'è tensione nell'aria. Del resto #iorestoacasa perché dovrebbe valere per tutti e non per gli operai ortofrutticoli? La risposta è semplice: siamo un grande Paese che sta dimostrando grande senso di responsabilità anche nel garantire le forniture delle derrate alimentari alle famiglie italiane. Non si ragiona su prezzi o profitti. Stiamo reagendo a un'emergenza con cui facciamo i conti soprattutto con coscienza e buon senso".

"Per questa ragione - conclude Italo - mi sento di ringraziare con forza tutti i nostri dipendenti, gli uomini e le donne, i ragazzi, il personale amministrativo che in questi giorni difficili portano avanti il loro lavoro. Forse ancora non vi rendete conto che state facendo una cosa grande, e quando l'incubo sarà passato, l'Italia vi sarà grata. Come vi sono grate tutte quelle famiglie che, grazie a voi, possono trovare ogni giorno la frutta sui banchi dei supermercati".

Azienda Ortofrutticola Rimfruit
Via Del Mare 26
66038 San Vito Chietino (CH) Italy
Cell.: +39 327 6614270
Email: info@catenaroitalo.com
Web: http://www.rimfruit.com/


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto