Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cresce il tenore zuccherino della mela Fuji coltivata in Giappone

Le mele giapponesi Fuji sono ora sul mercato. Questa è una stagione molto buona, per le mele giapponesi, in termini di qualità e volume di produzione. Secondo una società d’esportazione di frutta, sebbene il calibro delle mele sia inferiore rispetto all'anno precedente, la dolcezza è aumentata di 2 gradi Brix (misura del tenore zuccherino).

Yasuko è il responsabile delle pubbliche relazioni della Nihon Agri Inc, società giapponese d’esportazione di frutta. "La stagione della raccolta delle mele Fuji dura da settembre a metà novembre. Le mele possono essere conservate in atmosfera controllata fino a maggio. Quest'anno, le condizioni meteo sono state perfette per questa varietà. Le ore di luce solare sono state piuttosto lunghe perché le piogge sono risultate storicamente inferiori, facendo aumentare la dolcezza delle mele in media di 2 gradi, rispetto alla stagione precedente, il che ha portato a un sapore migliore e una qualità superiore. Tuttavia, ciò ha determinato una riduzione dei calibri, rispetto alla stagione precedente", ha affermato Yasuko.

I principali mercati di Nihon Agri includono Thailandia, Hong Kong e Taiwan.

"In questa stagione, le esportazioni di mele dal Giappone sono aumentate, raggiungendo un totale di 12.225 tonnellate spedite tra settembre e novembre, con un aumento dell'8% rispetto alla scorsa stagione. Nonostante il calo della domanda proveniente da Hong Kong, a causa dei disordini politici, la forte domanda da Taiwan, paese importante per le mele giapponesi, e la domanda da altre destinazioni nuove, come Indonesia e Filippine, ha mantenuto viva la domanda. In particolare, di recente abbiamo iniziato a esportare mele Fuji nelle Filippine, poiché questo tipo di mela è molto popolare tra i consumatori locali per la sua dolcezza e freschezza".

"Oltre alle Filippine, il Vietnam e l'India hanno recentemente attenuato le restrizioni all'importazione di mele dal Giappone, e prevediamo ulteriori opportunità in questi Paesi. Abbiamo grandi speranze per l'India, un grande produttore di mele ma anche un grande consumatore, con 2,2 milioni di tonnellate di mele ogni anno: l'alta qualità delle mele Fuji giapponesi dovrebbe attirare l'attenzione dei consumatori indiani. Per questa stagione, prevediamo di spedire un totale di circa 3.000 tonnellate in più Paesi, favorendo così nuovi consumatori".

Parlando di come si è sviluppato il canale di vendita delle mele negli ultimi anni, Yasuko ha dichiarato: "Le vendite di mele giapponesi all'estero si sono svolte principalmente attraverso società commerciali e una cooperativa agricola giapponese. Non c'erano ancora tante aziende che vendevano mele direttamente ai supermercati, ma speriamo di diventare leader nella fornitura ai retailer, invece di lasciarla agli esportatori locali. Al posto di usare il nome della nostra azienda, utilizziamo il marchio commerciale "ESSENCE" per la vendita di mele alle catene di supermercati, poiché intendiamo offrire un prodotto naturale con un sapore di alta qualità, che riteniamo sia l'essenza di qualsiasi tipo di prodotto alimentare".

Yasuko ha aggiunto: "Ciò che abbiamo visto negli ultimi anni è che i consumatori del Sud-Est asiatico prestano sempre maggiore attenzione al design delle confezioni di frutta. Cerchiamo di riportare sulle confezioni le informazioni relative al prodotto, ad esempio come è stato coltivato, da chi, o come è stato spedito ai rivenditori”.

Parlando della peculiarità delle mele Fuji giapponesi, Yasuko ha dichiarato: "Oltre al gusto speciale e alle condizioni di coltivazione più sane, tra le varie mele Fuji prodotte nelle diverse località a livello globale, quelle giapponesi contengono il più alto livello di procianidina, collegata alla riduzione del grasso viscerale. Ciò ha reso la nostra mela molto popolare tra i clienti esteri".

Mr Takanori Iitsuka
Nihon Agri Inc.
+81-80-4382-0147
takanori_iitsuka@nihon-agri.com
http://nihon-agri.com/en/index.html


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto