Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

José Illan, di Tresacois

Avvio lento per la campagna del kiwi francese

"La stagione francese del kiwi sta cominciando lentamente. Il mercato non è molto attivo, perché ci sono ancora a disposizione altre origini, come Grecia e Italia, ma speriamo davvero di passare ai frutti d'origine francese entro un paio di settimane. I centri di acquisto stanno già richiedendo dei campioni". A sostenerlo è José Illan, direttore commerciale dell'azienda agricola Tresacois, situata nella Francia meridionale.

Il prodotto locale è preferito
Tresacois vende prevalentemente sul mercato francese. "Si sa che per i consumatori francesi è importante acquistare prodotti locali ed è vero che il mercato è piuttosto ricettivo nei confronti dei prodotti nazionali. Tuttavia, non dobbiamo sottovalutare l'importanza dei prezzi. C'è sempre un gap tra i kiwi francesi e la produzione estera e ciò non aiuta l'inizio della campagna".

Secondo José, i kiwi mostrano una buona qualità. "Il livello Brix supera 13-13,5". La maggior parte dei frutti è di piccole dimensioni. "Ritengo che ciò sia dovuto alla siccità. A disposizione ci sono anche calibri grandi, ma il loro numero è ancora limitato. Parliamo di pochi pallet al giorno".

Tresacois commercializza i kiwi francesi fino a metà marzo. "Siamo pronti a servire i nostri clienti in Francia e anche a esportare".

Per maggiori informazioni:
José Illan
Tresacois
208 Ancienne Route de Lyon
30330 Connaux
Francia
Tel: 0033 651 221 698
Email: commerce@letresquois.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto