In Cina cresce la domanda per i mirtilli biologici

"A Guizhou, la stagione dei mirtilli inizia ogni anno a maggio, e prosegue fino ad agosto. Nella seconda metà di giugno di quest’anno, le aree di produzione hanno sofferto a causa delle piogge eccessive. Molti dei mirtilli si sono spaccati. Il volume complessivo di produzione a Guizhou è diminuito del 10%, rispetto alla scorsa stagione", secondo Mr. Long della Guizhou Blueberry Impression Industrial Development Co., Ltd.

"Il prezzo attuale dei mirtilli convenzionali è di circa 20-60 yuan [2,85-8,56 dollari] per 0,5 kg. Il prezzo dei mirtilli biologici è di circa 80 yuan [11,41 dollari] per 0,5 kg. Sono ormai diversi anni che il prezzo dei mirtilli cinesi mostra una tendenza al rialzo, ma l'aumento non è così elevato".

"I mirtilli provenienti da diverse aree di produzione, arrivano sul mercato frutticolo cinese con una differente tempistica. Inoltre, il volume di produzione dei mirtilli è relativamente ridotto rispetto ad altri frutti, pertanto il mercato dei mirtilli rimane abbastanza stabile".

"I mirtilli delle zone di produzione dello Yunnan sono entrati nel mercato a marzo di quest'anno. All'inizio della stagione il prezzo è stato relativamente alto, ma quando a maggio sono arrivati sul mercato i mirtilli di Guizhou, il volume di fornitura dei mirtilli dello Yunnan si è quasi esaurito. Per questo motivo, la concorrenza sul mercato non è stata forte".

Nella provincia di Guizhou, le produzioni biologiche complessive della Blueberry Mountain Unique Agricultural Development Co., Ltd. si estendono su una superficie di 1.187 ettari. I cespugli di mirtilli coprono un'area di 200 ettari. Il volume di produzione annuale è di circa mille tonnellate.

L’azienda prevede di coltivare altri 800 ettari entro il 2020, per portare la superficie complessiva dedicata alla piantagione di mirtilli biologici a un totale di 2 mila ettari. L'intera area raggiungerà l'età della fruttificazione nel 2022, e farà aumentare il volume della produzione annuale a circa 8 mila tonnellate.

"Siamo concentrati principalmente sul mercato domestico. Abbiamo un volume annuo per il commercio al dettaglio di circa 2 mila tonnellate. Vendiamo principalmente i nostri prodotti provenienti dalle zone costiere della Cina", ha spiegato Long.

Alla domanda sulle tendenze dei consumatori, Long ha risposto: "I mirtilli domestici sono piuttosto piccoli. I nostri mirtilli più grandi hanno un diametro di 18 mm. Quelli importati di solito hanno un diametro di 20 mm o più. Tuttavia, le dimensioni non sono la principale preoccupazione per i consumatori cinesi, i quali invece prestano maggiore attenzione al contenuto di zucchero nei frutti. I frutti dolci sono molto popolari sul mercato cinese. Ad esempio, la nostra varietà di mirtilli Brilliant ha un sapore pieno e un tenore zuccherino superiore al 16,4%, il che la rende varietà di mirtilli più dolce prodotta in Cina".

"Il volume delle vendite annuali di questa varietà è impressionante. Inoltre, mentre l'offerta complessiva di mirtilli è estremamente varia, i consumatori cinesi non hanno molta familiarità con le diverse cultivar. Trovano difficile capire dall'aspetto se i mirtilli sono maturi o inizino a marcire, e quindi basano la loro scelta sulla confezione. Un'altra tendenza sul mercato frutticolo cinese è la crescente attenzione per i frutti salutari, e quindi un maggiore interesse per la frutta biologica. La domanda del mercato per la frutta biologica cresce ogni anno. Molti consumatori scelgono la confezione che indica che la frutta è stata prodotta biologicamente, anche se risulta più costosa".

Alla domanda circa quale sia il vantaggio di mercato della sua azienda, Long ha spiegato: "La più grande area di produzione di mirtilli della Cina meridionale si trova nella contea di Majiang, Guizhou, la cui superficie complessiva dovrebbe raggiungere 5.333 ettari nel 2020. La posizione geografica e le condizioni meteo risultano entrambe estremamente adatte alla coltivazione di mirtilli".

"La nostra azienda dispone di magazzini climatizzati che hanno una capacità di 5 mila tonnellate. Abbiamo anche un sistema Compac automatizzato che arriva dalla Nuova Zelanda e che gestisce la selezione e il confezionamento dei frutti. Lavoriamo molto per offrire ai nostri clienti frutta fresca di alta qualità".

Oltre ai mirtilli, la Guizhou Blueberry Impression vende anche prodotti trasformati, come succo e marmellata di mirtilli.

Per maggiori informazioni:
Long Junhua
Guizhou Blueberry Impression Industrial Development Co., Ltd.
Tel.: +86 15285251325 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto