Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Importante richiesta per la frutta esotica spagnola in centro-sud Italia e nord Europa

In Spagna, si registra molta richiesta di frutti esotici. E' un buon momento per annona (cherimoya), mango e avocado. Agrumi, clementine e limoni sono in ritardo. La frutta estiva è ormai agli sgoccioli. Dopo il maltempo e i relativi danni di una ventina di giorni fa, è tornato il caldo. La frutta tipicamente invernale subisce quindi un ritardo in produzione/maturazione.

"C'è una buona richiesta di annona, mango e avocado dal centro-sud Italia e nord Europa. L'annona, al momento, è molta ricercata, con poca disponibilità di frutti grandi, e si aggira su un range di prezzo che va da circa 1,00 a 1,80 euro per le produzioni DOP (denominazione di origine protetta)".

"Riguardo al mango, abbiamo disponibilità di prodotto dal campo o lavorato che oscilla da 1,00-1,50 fino ai 2,00-2,50 euro. Avocado molto caro, ma buono in qualità: selezionato e imballato, può arrivare anche a 6,00 euro/kg. Prodotto di seconda categoria e calibro misto da 1,60 a 2,50 euro", dichiara Giuseppe Iacovazzo, operatore italiano di base in Spagna.

Il maltempo ha selezionato un po' la produzione. "Ci sono poche clementine di ottima qualità, e chiaramente la richiesta è molto elevata – continua Giuseppe – Un prodotto a marchio (come quello della foto sotto a sinistra, ndr) va da 1,50 a 2,00 euro a seconda di calibro e lavorazione. Però si possono comprare anche clementine di discreta qualità a 0,70-0,80 euro (foto sotto a destra, ndr)".

"I cachi Persimon appaiono con una colorazione ancora troppo verde, in alcuni casi; la merce selezionata e di colore adeguato spunta perciò prezzi alti. Però mediamente le quotazioni stanno scendendo, in quanto si sta entrando nel vivo della campagna".

Continua la raccolta del limone Primofiore, molto verde ancora. "Il caldo attuale, infatti, non fa maturare e crescere i frutti normalmente. Ad esempio, limoni e clementine restano verdi più a lungo".

"Buona richiesta e prezzi alti si registrano per le ultime percoche di qualità. La frutta estiva è ormai agli sgoccioli e c'è una buona offerta anche di susine e prugne colorate", conclude Giuseppe.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto