La prima spedizione di pere Conference della compagnia Jaguar arriva a Shanghai

La pera Conference dei Paesi Bassi e del Belgio entra ora nel vivo della sua produzione. Questa varietà non viene fornita solo al mercato europeo, ma anche a quello cinese.

La Leopard Fruit Trading, filiale della società olandese Jaguar, importa pere Conference olandesi sul mercato cinese. La loro prima spedizione è arrivata al mercato all'ingrosso di Shanghai Huizhan martedì 8 ottobre 2019, e le previsioni sembrano positive.


Primi container di pere Conference della Jaguar a Shanghai


Sylvia, la direttrice della Leopard a Shanghai, ha dichiarato: "Avevamo programmato di far arrivare il primo container il 1° ottobre, ma poiché in quel periodo abbiamo la ricorrenza della Giornata Nazionale e quella della Golden Week (festa nazionale), il nostro primo arrivo è stato un po' ritardato. La linea di spedizione ha avuto pertanto alcuni problemi e abbiamo aperto il nostro container non prima di questa settimana. Nonostante tale ritardo, siamo molto contenti delle prime spedizioni e del feedback che riceviamo".


Pera Conference della Jaguar in vendita al mercato all'ingrosso di Huizhan Shanghai

La domanda delle pere Conference in Cina cresce ogni anno. Non è chiaro quanto i volumi delle esportazioni aumenteranno, quest'anno. Secondo Randy Dijksman della Jaguar, quest'anno la qualità delle pere è diversa dagli anni precedenti.

Ha detto: "Finora abbiamo esportato meno volumi rispetto a quanto previsto prima dell'inizio della stagione. Abbiamo notato che, in questa stagione, la qualità della buccia dei frutti è diversa rispetto agli ultimi due anni, quindi siamo riluttanti a inviare grandi volumi, senza prima ricevere feedback dai clienti".

"Tuttavia, la shelf life delle pere e il sapore sembrano essere eccellenti, quindi sono ottimista sul fatto che, alla fine, sarà una stagione di successo. Dopo questo primo arrivo, ne avremo altri a Shanghai e inizieremo a distribuire attraverso il maggior numero possibile di canali, per raccogliere i feedback".


Pera Conference della Jaguar al mercato all'ingrosso di Huizhan Shanghai

La Leopard Fruit Trading vende a Shanghai, così come a Pechino, Shenyang e Linyi. Dopo i primi giorni di vendite, Sylvia conferma che sta andando abbastanza bene: "I pareri che riceviamo dai nostri clienti sono molto positivi, ritengono che la qualità sia buona e ne apprezzano il gusto. Inoltre, le vendite sono un po' lente, ora, perché le vacanze sono appena finite e alcuni dei nostri prodotti sono ancora in viaggio verso altri mercati.

"Le nostre pere e il nostro marchio Jaguar sono ormai abbastanza noti sul mercato cinese e, negli ultimi anni, sempre più persone chiedono i nostri frutti a marchio Jaguar poiché siamo uno dei maggiori fornitori di questa varietà. Quest'anno, anche la produzione locale è molto diversa dall'anno scorso. L'anno scorso l'offerta fu molto bassa, ma stavolta c'è stato un raccolto eccezionale. Ciò potrebbe influenzare anche il mercato delle pere d'importazione. Per questo, prima forniamo i nostri mercati attuali e aspettiamo un loro feedback; solo dopo prenderemo in considerazione la fornitura su altri mercati".

Contatti:

Randy Dijksman
Jaguar, the Fresh Company
Tel. +31 (0)180 750 542
Fax. +31 (0)180 750 510
randy.dijksman@jaguartfc.nl 
www.jaguarthefreshcompany.com 

Sylvia
Leopard Fruit Trading (Shanghai) Co., Ltd.
Tel. +86 21 3479 9266
info@leopardfruit.cn    


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto