Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Buone rese e ottima qualita' presso un'azienda in provincia di Ravenna

Mela Candine nel pieno della raccolta

Una mela buona da mangiare, croccante e con elevato grado zuccherino. In questi giorni si è nel pieno della raccolta nel territorio di Ravenna. Si tratta di Candine, il nome commerciale della mela nata dall'incrocio tra Fuji e Ariane. Nelle scorse settimane, c'è stata anche una giornata tecnica promossa da Apofruit (cfr. FreshPlaza del 19/09/2019).

Fase di raccolta della mela Candine

"Coltiviamo circa un ettaro e mezzo di Candine - spiega Luca Marconi che conduce un'azienda frutticola in località Massa Castello, nei pressi di Ravenna - e siamo molto soddisfatti di come sta procedendo la raccolta. La maturazione è uniforme e il calibro è buono. Procediamo nella raccolta almeno in due passate principali, nella parte alta della pianta, e in quella bassa. Se vi sono frutti indietro con la maturazione, li lasciamo sulla pianta".

Per ottenere un buon calibro, occorre procedere con il diradamento quando i frutti sono ancora di piccole dimensioni. Poi è indispensabile un razionale piano di fertirrigazione. L'azienda ha scelto di proteggere il meleto con reti antigrandine monofila che servono anche a protezione dagli insetti. In particolare la cimice asiatica, anche se non presente in maniera massiccia, è comunque una minaccia.

Reti monofilare a doppio effetto: antigrandine e antiinsetto 

Un'altra caratteristica di questa mela è l'entrata in produzione precoce. Il meleto dei Marconi ha tre anni, e già l'anno scorso la produzione era stata soddisfacente anche dal punto di vista quantitativo, specie se si considera che era un meleto di soli due anni.

"Il bilancio finale sulle rese - precisa Luca - potremo farlo solo a fine raccolta, ma già ci stiano rendendo conto che questa mele è molto produttiva, senza però che vi sia una diminuzione della qualità".

Le prove di conservabilità hanno dato riscontri più che positivi, garantendo una tenuta molto buona fino al decimo mese, con una temperatura in cella di 2°C. 

Luca Marconi

Apofruit detiene l'esclusiva per la produzione e la commercializzazione in Italia: questo dovrebbe garantire ai produttori una buona tutela e un livello dei prezzi più che soddisfacente.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto