Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Una panoramica sull'offerta ortofrutticola a Zante

Un'isola pullulante di biodiversità, quella di Zante, fa dell'agricoltura locale un tassello fondamentale dell'economia, e l'offerta ortofrutticola appare ben assortita: si può reperire facilmente frutta tropicale, c'è un'ampia gamma di cucurbitacee e drupacee, frutta e verdura in genere, diverse tipologie di cipolla e prodotti di IV gamma.

Le coltivazioni tipiche del posto, che rappresentano il core business isolano sono: oliveti destinati alla produzione di olio, vigneti con portamento ad alberello, come quelli siciliani, destinati alla produzione di particolari cultivar di uve da tavola apirene e molto dolci, altri destinati alla produzione d'uva passa, altri ancora per la produzione di vino.

I suoli pianeggianti consentono la coltivazione di angurie e meloni; in quantità più ridotte, sparse qua e là per l'isola, includendo anche le alture, è possibile reperire qualche coltivazione di patate, aglio e cipolle. Buono è l'assortimento di zucche, e molti ne relegano una parte a scopo ornamentale. In linea di massima, affinché l'offerta ortofrutticola sia soddisfacente, si importano molte referenze.

Buone le quotazioni di mercato per frutta e verdura; prezzi alle stelle, per drupacee in genere, specialmente per susine e nettarine. Le fragole, invece, ritenute un frutto tropicale, sono vendute a 5 €/ Kg. Soddisfacenti anche i prezzi per angurie e meloni; quotazioni standard per le banane e per pomodori. I kiwi oscillano sui 4 €/ kg, mentre l'uva è sui 3 € /Kg.

Anche a Zante spopola la frutta e verdura di IV gamma, soprattutto nella zona costiera in risposta alla forte domanda dei turisti, dove si riscontrano quotazioni davvero elevate.

Mix di frutta tagliata a mo' di macedonia, in comode confezioni da 250 gr sono reperibili in frutteria o sono venduti e distribuiti sulla spiaggia a 2,50 euro; anche le insalate già lavate e imbustate sono molto gradite anche se, a parità di peso rispetto all'Italia, costano non meno di 2 euro; inoltre si denota una certa preferenza per i mix di insalata provenienti dal territorio italiano.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto