La Sabores Purpura da' inizio alla stagione 2019

Fragole: cambia la varieta', non la dolcezza

Dopo aver coltivato la varietà Elsanta per 5 anni, i coltivatori di fragole della portoghese Sabores Púrpura sono passati alla cultivar Fortuna. L'azienda ha raccolto i primi frutti di questa stagione invernale. "Per i consumatori sono solo fragole, ma per i produttori ogni varietà è molto diversa: è come se dovessimo imparare da capo, ogni volta, a lavorare con il prodotto". A rivelarlo è Miguel Silva, amministratore delegato dell'azienda.

L'anno nuovo è cominciato solo da poche settimane, ma la stagione 2019 delle fragole portoghesi è già in piena attività. Sabores Púrpura coltiva i frutti in una serra da 1,5 ettari e si concentra sulla produzione invernale, esportando il prodotto principalmente nel Nord Europa. Silva si aspetta una buona raccolta.

Dopo il tempo inclemente dell'anno scorso, che ha danneggiato parte dell'azienda, la Sabores Púrpura è tornata in pista. "La tempesta distrusse non solo le serre ma anche l'intera struttura. Questa campagna è iniziata con una nuova varietà che ha fatto nascere alcune incertezze sul futuro delle fragole - ha detto Silva - Quando lavoriamo su una nuova varietà, dobbiamo ricominciare tutto dall'inizio".

Sabores Púrpura coltiva fragole nell'Algarve, in Portogallo. L'azienda, utilizzando tecnologie olandesi e una serra ad alta tecnologia, si distingue dalla produzione in campo aperto (o a bassa tecnologia) tipica della regione e si concentra sulla coltivazione di un prodotto da esportazione, con un elevato livello di gusto. Per questo coltiva in idroponica, in vasi con substrato in fibra di cocco posizionati in piano.

L'inizio di questa stagione è stato complicato per l’azienda. Lasciare dopo 5 anni la varietà Elsanta e passare alla varietà Fortuna, popolare soprattutto in Spagna, ha richiesto un certo sforzo. Ma, come dice il team, tale impegno è stato ripagato.

"Il lavoro di monitoraggio e formazione aziendale, effettuato dal nostro consulente agronomo Jorge Duarte (della JDHortitooling), ha riservato una sorpresa", ha spiegato Sofia Ferreira, responsabile della qualità. "In realtà le nostre aspettative riguardo a questa varietà non erano molto alte, considerata la disponibilità sul mercato. Pensavamo che non avremmo raggiunto lo stesso livello Brix cui eravamo abituati e che la qualità sarebbe stata inferiore. Invece sono venute fuori le prime fragole e siamo molto soddisfatti del lavoro che siamo riusciti a sviluppare insieme a Jorge".

"Stiamo ottenendo fragole di ottima qualità e con un grado Brix pari a 14, quindi siamo molto soddisfatti della performance di questa coltura", ha affermato, evidenziando la professionalità dell'agronomo responsabile della coltivazione. "Ho dovuto cambiare le mie aspettative, soprattutto perché la sensazione in bocca di questa fragola è sorprendentemente buona. Siamo conosciuti per la qualità e le caratteristiche dei nostri prodotti, e siamo felici che continui a essere così". 

"Questo è stato un anno di decisioni difficili e di duro lavoro: uscire dalla nostra comfort zone è una decisione rischiosa, ma ci ha anche insegnato che siamo in grado di adattarci rapidamente a una nuova realtà", ha aggiunto Silva.

"Le aziende agricole hanno caratteristiche proprie: a livello di management non possono essere considerate come qualsiasi altra azienda. Ci sono molti fattori da prendere in considerazione, che non sono solo individuare la domanda e l'offerta del mercato. Sempre più persone parlano dell'importanza di coloro che lavorano nelle imprese - ha concluso Silva - In agricoltura questo è decisamente evidente e molto diffuso, e determina il successo o il fallimento di un'intera stagione".

Per maggiori informazioni:
Sabores Púrpura 
Web: www.saborespurpura.pt


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto