Intervista al presidente Giancarlo Bodrero

OP Jolly Coop verso nuovi mercati

"Esportiamo attualmente il 30% di drupacee, il 30% di mele e il 40% di kiwi (verde Hayward e giallo Soreli) che produce. Si tratta di percentuali interessanti, ma stiamo lavorando per aprire nuovi mercati soprattutto per le pesche, visto che le aspettative riguardanti la campagna commerciale 2016 non si sono realizzate." E' quanto dichiara Giancarlo Bodrero il presidente della OP Jolly di Verzuolo (CN).

La campagna commerciale 2016 delle drupacee non è stata positiva: per pesche e nettarine si sono raggiunti risultati inferiori alle aspettative e per le susine si sono registrate delle perdite dovute alla chiusura di alcuni mercati come il Brasile e alla svalutazione monetaria, come accaduto in Egitto.

Diversa la campagna commerciale delle mele, che è stata positiva per il Gruppo delle Gala, mentre per le mele invernali Red Chief e Jeromine si sono registrati forti rallentamenti.

La campagna commerciale del kiwi terminerà a fine aprile ,con 2-3 settimane di anticipo rispetto alla scorsa stagione; certamente una produzione inferiore del 30% rispetto al 2016 ha avuto effetti positivi sui prezzi.

"Abbiamo raggiunto risultati soddisfacenti, anche grazie alla buona conservazione del prodotto, che è destinato ai mercati di Canada, Brasile, Uruguay, Cina e Paesi arabi. Rispetto alla scorsa stagione, possiamo ritenerci soddisfatti dei prezzi ottenuti".


Per quanto riguarda la stagione in corso, al momento si è registrata una buona fioritura per le drupacee e un po' più contenuta per le mele, ma è prematuro fare delle previsioni.

Oltre a nuovi mercati, nel 2018 ci saranno i festeggiamenti per i 30 anni della Jolly: per celebrare degnamente l'occasione si stanno studiando nuovi packaging e pianificando iniziative.

"Nonostante siano pochi anni che ci occupiamo di mele, stiamo puntando ad aumentare il comparto melicolo, in quanto abbiamo raggiunto buoni risultati e soprattutto nell'ultimo anno, da quando siamo diventati OP Jolly, c'è stato un aumento significativo di associati".

"Infine pensiamo che il comparto delle drupacee, oltre a nuovi mercati, necessiti di innovazione varietale. I clienti che acquistano Angeleno, per esempio, ci chiedono anche altre varietà; oppure quelli che acquistano le pesche ci domandano la frutta sulla base del colore e della conservabilità; ciò che sta mancando; a parte la Big Top, non abbiamo infatti varietà alternative".

Contatti:
OP Jolly Coop
Via Falicetto 58
12039 Verzuolo (CN)
Tel.: +39 017585572
Email: info@coopjolly.com
Web: www.coopjolly.com

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018