Regno Unito: la pera-mela neozelandese arriva nei negozi M&S

Una nuova pomacea di produzione neozelandese, chiamata "papple" (pear+apple) per via della sua forma da "pera-mela" sta per essere posta in vendita nei negozi della catena Marks & Spencer, nel Regno Unito.

L'insolito frutto, che a tutt'oggi non ha un nome commerciale, assomiglia a una rotonda mela rossa ma, in realtà, è il risultato dell'incrocio tra varietà di pere cinesi e giapponesi.


La pera PremP109. La varietà è un incrocio tra una pera cinese e una giapponese; nell'ambiente, questi incroci vengono definiti anche "apple pear" per la loro rassomiglianza tanto ad una mela quanto a una pera, caratteristica tipica delle varietà orientali.

Il suo nome ufficiale è PremP109 ed è il risultato di un programma di breeding intrapreso dalla Plant and Food Research.

Brett Ennis, direttore generale dell'azienda Prevar, che commercializza il frutto, ha detto che circa 4.500 piante di PremP109 sono coltivate a livello commerciale nella parte alta di South Island, nelle zone di Motueka e Riwaka. Questo è il secondo anno di esportazioni nel Regno Unito e anche in Asia, ha aggiunto.

Anche se ci sono delle somiglianze, la pera PremP109 è differente da un nashi non solo nell'aspetto ma anche per il sapore. "Ha un sapore dolce e leggermente più complesso del nashi tradizionale", ha spiegato Ennis. "Ma consistenza e succosità sono molto affini".

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto