Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In generale la situazione e' la stessa in tutta Europa

Spagna: volumi e dimensioni inferiori per i kiwi di quest'anno a causa della siccita'

La Stazione Fitopatologica della Areeiro (EFA), a Pontevedra, conferma ciò che era già stato affermato da diversi produttori: la qualità dei kiwi di quest'anno è più che accettabile, ma i volumi prodotti sono inferiori rispetto agli anni precedenti, e anche le dimensioni dei frutti non sono ideali.

La situazione è stata resa nota non appena si è conclusa la raccolta dii kiwi dalle piantagioni sperimentali della Areeiro, che possiede circa 3.000 metri quadri destinati a questa coltura. La produzione di quest'anno è stata di 550 kg, quasi la metà di quella dello scorso anno.

"Un mese fa era già stata notificata la carenza delle precipitazioni - ha riferito Fernando Veiga, manager della cooperativa Horsal - che aveva causato un inizio del raccolto anticipato rispetto agli anni precedenti, così come una riduzione dei calibri dei frutti".

Ora la EFA conferma la situazione, e, attraverso il deputato Eva Vilaverde, sottolinea che "quest'anno la raccolta dei kiwi non è stata ottimale, e i frutti sono piccoli, proprio come in tutti i Paesi europei".

Le condizioni climatiche registrate nel corso del periodo di fioritura, "con giornate molto calde prima dell'estate che hanno contribuito all'impollinazione, ne sono responsabili". Inoltre, "il calibro dei kiwi generalmente aumenta a inizio settembre, periodo in cui la disponibilità di risorse idriche e l'umidità sarebbero essenziali". La siccità ha dunque avuto un ruolo determinante nella riduzione dei volumi e della dimensioni dei frutti.

Fonte: farodevigo.es

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto