Svelato a Madrid il nuovo restyling del marchio del Consorzio VOG

'Sono Marlene', la figlia delle Alpi

Marlene è uno dei brand più conosciuti a livello internazionale. Nato nel 1995, ieri 18 ottobre 2017, nel corso della prima giornata della fiera madrilena Fruit Attraction, ha presentato un nuovo look per un'immagine più moderna e incisiva.

"Qualcuno mi ha fatto notare che il cambiamento quasi non si nota - ha dichiarato Gerhard Dichgans (foto a lato), direttore del Consorzio VOG - Pertanto è in linea con quella che è la nostra storia, un restyling completo non ci avrebbe caratterizzato".

"Sono Marlene", la figlia delle Alpi: mio padre è il monte, mia madre è la luce del sole. Il tempo è il mio maestro. Non sono una mela qualunque. Questo il nuovo claim.

"E' una questione di brandpersonality - ha continuato Dichgans - L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione su chi siamo realmente: un marchio con una sua personalità, legato alla sua regione. Figlia delle Alpi vuol dire questo, padre montagna e madre sole mediterraneo".



Breve excursus della storia di Marlene
Il brand fu introdotto per comunicare la ricchezza varietale, la provenienza e la qualità delle mele coltivate dai soci del Consorzio VOG in Alto Adige - Südtirol. La scelta era ricaduta sul nome femminile Marlene. Le campagne che si sono susseguite in questi 22 anni hanno messo al centro l'origine, la produzione, la freschezza e la varietà dell'offerta. Otto anni fa, fu introdotto poi l'albero di Marlene, personaggio che sottolineava la genuinità e la prossimità.

Oggi Marlene è un marchio internazionale: dopo l'ingresso sul mercato spagnolo nel 2007, l'orizzonte si è allargato e continua a crescere nei paesi del Mediterraneo, del Nord Europa, in Medio Oriente e in altri Stati di tutto il mondo, dove i codici comunicativi e la conoscenza dell'origine territoriale dell'Alto Adige - Sudtirol sono percepiti in modo diverso.



Marlene, una nuova immagine
Lo sviluppo del restyling è stato assegnato all'agenzia Demner, Merlicek & Bergmann di Vienna. Il nome Marlene è ancora più protagonista, per conferire personalità e carattere al prodotto. Si presenterà sui mercati con un nuovo logo che richiama la scrittura a mano e la frase "Sono Marlene", declinata nelle diverse lingue ("Ich bin Marlene", "I am Marlene", "Soy Marlene").

"Con la nuova immagine siamo pronti ad affrontare in maniera ancora più incisiva ed efficace le sfide del mercato globale - commentaDichgans - Marlene si riconferma un brand vicino ai consumatori, ai clienti, ai partner commerciali e ai 5.000 produttori che con il loro lavoro contribuiscono al suo successo".



Nel corso delle prossime settimane, la nuova immagine inizierà a sostituire quella precedente nel packaging e sui prodotti. A fine ottobre, inoltre, partirà la campagna di comunicazione con adv tabellari e uno spot video (vedi sopra) che esprimono i nuovi valori del brand e danno voce alla nuova mela Marlene.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto