Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cina: le mele Huaniu guardano al mercato europeo

"Il clima è uno dei principali fattori che determina la produzione di prodotti agricoli. Due mesi fa, la provincia cinese del Gansu è stata colpita da pesanti precipitazioni piovose e dalla grandine. Nella contea di Li, un terzo delle aree di produzione delle mele ha subito l'influenza del clima, ma fortunatamente i nostri frutteti non sono stati colpiti. Nei giorni seguenti sono cadute ancora più pioggia e neve, seguite da un calo delle temperature. Quando ci sono forti sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte, tuttavia, aumenta la dolcezza e la qualità delle mele", secondo il Sig. Du Zewen, CEO della Li County Xi Han Fruit Industry Agricultural Alliance.


Sopra: i campi di mele della Li County Xi Han Fruit Industry Agricultural Alliance. Sotto: il figlio del Sig. Du Zewen assapora una gustosa mela nel frutteto aziendale



"Attualmente, l'80% delle nostre mele Huaniu viene venduto attraverso i canali tradizionali a distributori e supermercati, nelle città cinesi di prima e seconda fascia, mentre il restante 20% viene esportato nel sud-est asiatico. La differenza con gli anni precedenti è che per evitare i rischi commerciali dell'export in India (che ha aumentato di molto i dazi doganali, NdR), stiamo lavorando anche per ampliare i mercati di alto livello, come quello europeo, mentre continuiamo a sviluppare il mercato del sud-est asiatico".


Sopra: fase della raccolta delle mele. Sotto: l
a figlia del Sig. Du Zewen assapora una gustosa mela appena raccolta.



"In generale, la vendita di mele non sta andando bene. Tuttavia, il prezzo delle nostre mele certificate biologiche e sostenibili è superiore a quello dello scorso anno, per i nostri rigidi controlli sui residui e il monitoraggio della qualità della frutta durante il processo produttivo. L'anno scorso i nostri alberi sono stati trattati con agrofarmaci solo tre volte in tutto l'anno. Tutti i frutti sono maturati naturalmente. Tuttavia, anche se abbiamo perso una parte dei nostri prodotti, perché gli uccelli hanno in parte mangiato le mele, i nostri prodotti saranno ancora i migliori sul mercato."


Sopra: raccolta delle mele. Sotto: un dettaglio dei frutti.



"Quest'anno, la fornitura delle nostre mele non incontra la domanda. Il prossimo anno, per aprire nuovi canali di vendita, oltre a dotarci di magazzini a Guangzhou, Shanghai e Xiamen, punteremo sull'Europa cercando di portare i nostri frutti dalla fascia bassa a quella alta, e creare valore aggiunto".

Per maggiori info:

Du Zewen (CEO)
Li County Xi Han Fruit Industry Agricultural Alliance
Phone: +86 152 9399 1321
Email: 425843636@qq.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto