Avvisi

La clessidra





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pad. B2 - Stand 013

OP Agricola Campidanese investe nel rilancio del pomodoro Camone e introduce le Patate di Sardegna

Introdotta per la prima volta a metà degli anni '80 in Italia, ma solo nella zona meridionale della Sardegna, la varietà di pomodoro Camone trovò ideali condizioni pedoclimatiche che, sommate alla bravura degli agricoltori, la resero un prodotto molto richiesto.

Senonché, l'arrivo sul mercato di varietà simili all'originale disorientò il consumatore. La conseguente eccessiva offerta fece crollare i prezzi, diminuendo la redditività del vero Camone e, di conseguenza, le produzioni.

Un'attenta analisi condotta dalla OP Agricola Campidanese insieme a Syngenta ha portato al risultato che, oggi, l'offerta non riesca a soddisfare tutta la domanda.

Nasce così il progetto della cooperativa sarda volto al rilancio di questa eccellenza orticola. Un progetto che sarà presentato in occasione di Macfrut 2017.




Con l'intenzione di riscoprire quel sapore autentico di Sardegna, OP Agricola Campidanese ha deciso di investire in questa varietà: per il primo anno, la superficie coltivata sarà di 5 ettari.

Il pomodoro verrà commercializzato, sotto il marchio Camone e rientrerà nella linea "NaturCuore – Pomodori di Sardegna".

I trapianti sono stati effettuati nel mese di febbraio, la raccolta partirà nei prossimi giorni e andrà avanti fino alla stagione autunnale, compatibilmente con le richieste del mercato.

Il Camone sarà distribuito in pratiche vaschette con chiusura a cerniera nel formato da 500 g

Le patate di Sardegna diventano Preziose

Il pomodoro non è l'unica novità a connotare la vasta produzione della OP Agricola Campidanese: nell'annata 2017 saranno introdotte anche le patate, commercializzate con il marchio "Preziose – Patate di Sardegna".

Il brand pone l'accento sulla qualità del prodotto, considerato un vero e proprio gioiello che nasce dal cuore di una terra generosa e incontaminata, come ricorda anche il claim "Sardegna una terra ricca di tesori". Un prodotto caratterizzato quindi dalla particolare cura per la qualità e per la bontà, la stessa che contraddistingue tutte le produzioni distribuite con il marchio "L'Orto di Eleonora".

Per questo primo anno di produzione la coltivazione interessa una superficie di 20 ettari (per un volume atteso di 900 /1000 ton) situati nella pianura del Campidano, nella zona del Terralbese, di Samassi, nella valle del Coghinas, Santa Maria Cogninas, poi a Sassari e Ittiri.

La varietà scelta per la coltivazione delle Preziose è Universa, una patata a pasta gialla dalla buccia dorata liscia e facilmente lavabile, con occhi piccoli e superficiali. Si prevede anche l'integrazione di altre varietà come la patata viola, rossa e la patata dolce.

La raccolta avrà inizio a partire dalla metà del mese di maggio, a breve quindi inizierà anche la distribuzione delle Preziose che verranno commercializzate in retine nel pratico formato da 1kg a 5 kg.

Il primo obiettivo sarà soddisfare la domanda interna, valorizzando l'eccellenza della patata di origine sarda, per poi esportarla a livello nazionale e farne conoscere l'esclusività.



Uno dei traguardi fondamentali che l'azienda si è prefissata è la coltivazione a residuo zero.

La cooperativa vi aspetta con questi e altri prodotti a Macfrut 2017, al Pad. B2 - Stand 013.

Contatti:
Agricola Campidanese

Via Doria, 5
09098 Terralba (OR)
Sardegna - Italy
Tel.: +39 0783 022959
Email: info@agricolacampidanese.it
Web: www.agricolacampidanese.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto