Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Quest'anno la California produrra' 24mila ton di kiwi, 6mila in piu' del 2015

La California coltiva oltre il 95% di tutti i kiwi prodotti negli USA. In totale, 170 agricoltori coltivano, nella parte settentrionale e meridionale dello Stato, poco meno di 1.500 ettari. "Abbiamo appena rilasciato il nostro primo rapporto sulle stime di raccolto per tutto il settore e per quest'anno - spiega Nick Matteis, del Comitato amministrativo per i kiwi - abbiamo stimato il raccolto totale a 8 milioni di vassoi da poco più di 3 kg". Questa cifra rappresenta un aumento significativo rispetto ai 6 milioni di vassoi che sono stati raccolti nel 2015.

"L'anno scorso - riprende Matteis - alcune zone sono state colpite dalla siccità, mentre quest'anno la disponibilità di acqua è stata migliore, cosa che ha contribuito a far sì che la produzione fosse maggiore". Anche le dimensioni dei frutti sono migliorate: "Oltre il 60% del raccolto di quest'anno è di calibro 23-33, frutti che sono considerati di grandi dimensioni".



Le nuove varietà sono più dolci e più grandi
Il report copre la varietà di kiwi verde Hayward, che è la varietà principale. La California coltiva alcune nuove varietà a polpa gialla, così come altre varietà verdi, ma i volumi sono limitati e sono stati esclusi dal rapporto. Secondo Matteis, la produzione di queste nuove varietà è stimata a 200mila vassoi, ovvero il 2,5% della produzione totale di kiwi in California. Le varietà gialle vengono coltivate in risposta alla domanda dall'Asia: "I mercati asiatici del Sud - continua Matteis - apprezzano i kiwi gialli per il loro profilo aromatico dolce. Inoltre, una delle nuove varietà verdi ha un grado Brix superiore e dimensioni maggiori rispetto alla varietà Hayward. Sarà emozionante assistere all'andamento delle nuove varietà".



Disponibile da ottobre a maggio
In California la raccolta dei kiwi comincia di solito alla fine di settembre, con una disponibilità dei frutti nei negozi per la prima o la seconda settimana di ottobre. La raccolta prosegue solitamente fino ad oltre il giorno del Ringraziamento. I kiwi della California sono poi commercializzati fino ad aprile o maggio, dato che i frutti si conservano bene nelle celle frigorifere. Circa il 75% dei kiwi della California è venduto sul mercato nazionale, mentre il resto viene esportato in Canada, Messico e Asia. Le prime tre destinazioni in Asia sono Giappone, Taiwan e Corea.



Le confezioni dei kiwi guadagnano quota di mercato
"C'è un aumento costante della percentuale di raccolto che viene indirizzata al confezionamento", spiega Matteis, che aggiunge come nonostante il prodotto sfuso sia ancora il formato di vendita dominante "i formati da 450 gr, 900 gr, 1,3 kg e 1,8 kg stanno diventando sempre più popolari. Questo cambiamento è guidato dalle grandi catene di distribuzione". Nell'actinidicoltura californiana il biologico copre il 12% della produzione.

Per maggiori informazioni:
Nick Matteis
Kiwifruit Administrative Committee
Tel: +1 916 441 0678
Email: nmatteis@agamsi.com
Web: www.kiwifruit.org

Testo e traduzione freshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto