Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pera Opera da novembre si presenta al grande pubblico su tutti i canali

Dal prossimo 4 novembre 2016 Opera®, la pera 100% italiana, parlerà di questi frutti a 60 milioni di italiani e italiane attraverso tutti i principali mass media (TV, Radio, Internet e Stampa) con lo scopo di stupirli e di coinvolgerli emotivamente, ma anche di informarli razionalmente sulle caratteristiche uniche della pera.

Questo frutto straordinariamente interessante e moderno, di cui l'Italia è leader europeo di produzione, è il 4° più consumato dagli Italiani, ma di esso nessuno finora ha mai parlato in modo articolato al grande pubblico.

La creatività della campagna è stata sviluppata da ServicePlan, l'agenzia pubblicitaria internazionale che collabora con Opera, mentre la realizzazione dello spot è stata curata dalla casa di produzione FilmGood con la direzione del regista inglese Charlie Stebbings.



Nonostante il considerevole investimento previsto, i prezzi di cessione delle pere Opera non subiranno variazioni connesse con l'avvio della campagna di comunicazione, ma continueranno a restare saldamente ancorati alla quotidianità del mercato.

I frutticoltori che - attraverso le loro strutture di appartenenza - fanno riferimento ad Opera hanno deciso coraggiosamente di iniziare a investire in modo importante in comunicazione, nonostante la difficilissima situazione economica in cui da anni si dibatte il settore della pera e della frutta in generale con l'obiettivo primario di cominciare a ridare valore ed attrattività alla PERA.

In concomitanza con l'avvio della comunicazione pubblicitaria Opera ha anche aumentato ulteriormente il proprio impegno sul fronte del miglioramento della soddisfazione sensoriale di chi acquisterà una pera Opera invece che una pera qualsiasi e sullo sviluppo di confezioni che possano portare la qualità fino alle tavole dei consumatori.

Maggiori info: www.operalapera.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto