Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il clima di agosto e settembre ha influenzato le produzioni

Paesi Bassi: carenza di fragole sotto serra

La stagione olandese delle fragole sotto serra procede in modo estremamente difficile, il che si traduce in una carenza di prodotto. Boudewijn van der Wal, responsabile marketing e vendite della Veiling Zaltbommel, spiega che "nel mercato giornaliero (dove i prezzi vengono stabiliti giorno per giorno sulla base di aste, ndr) c'è una grande carenza di prodotto, con conseguenti prezzi intorno ai 4 euro per 500 grammi di fragole".

Per Van der Wal la situazione è decisamente eccezionale: "In altri anni questi prezzi si raggiungono sempre e solo a dicembre. Per il momento la situazione è davvero unica nel suo genere".


Foto: Rijkinbeeld

A causa delle condizioni climatiche tropicali registrate ad agosto e settembre, la stagione delle fragole sotto serra è iniziata in anticipo. Di conseguenza, pure la coltivazione sotto coperture e tunnel è terminata prima.

"Quando a settembre abbiamo iniziato la stagione del prodotto sotto serra - riprende Van der Wal - i prezzi sono diminuiti in fretta: questo fa notare quanto velocemente il clima possa cambiare e influenzare il mercato. Per noi, è un'ulteriore conferma che facciamo bene a lavorare anche con quotazioni giornaliere, dal momento che permettono una corretta rappresentazione della domanda e dell'offerta. La coltivazione in serra delle fragole è in crescita costante e, secondo un recente rapporto di settore pubblicato da Rabobank, finora il mercato è riuscito a sostenere bene questa crescita".



Van der Wel prevede che i prezzi rimarranno su quotazioni abbastanza alte. "Dovremmo riuscire a reperire fragole olandesi fino a dicembre, ma sicuramente i volumi sul mercato giornaliero saranno limitati. Con questi prezzi è chiaro che il mercato finirà con il cercare alternative altrove, per esempio nelle fragole egiziane o nel prodotto importato per via aerea dagli Stati Uniti. Tuttavia, nel complesso, le nostre fragole si distinguono abbastanza per giustificare le attuali quotazioni".

La Zaltbommel prevede di offrire fragole portoghesi, di varietà Elsanta, a partire da dicembre.



Van der Wal è soddisfatto anche del mercato dei lamponi. "Veniamo da un buon periodo - commenta - e ora ci aspettiamo una fornitura maggiore da Portogallo e Spagna, anche se pare che l'offerta diminuirà a causa del caldo registrato a settembre. E' iniziata, inoltre, la fornitura di lamponi coltivati sotto luce artificiale, che ci permette di disporre della varietà Kwanza per quasi tutto l'anno. Anche i ribes rossi registrano una buona domanda e prezzi abbastanza costanti. Se la qualità nelle operazioni di frigoconservazione rimarrà buona, è ancora possibile che la stagione possa migliorare ulteriormente".



Per maggiori informazioni:
Boudewijn van der Wal
Veiling Zaltbommel
Tel.: +31 0418 579401
Email: b.vanderwal@veilingzaltbommel.nl
Web: www.veiling-zaltbommel.nl

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto