Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Intervista di Freshplaza a Simone Bernardi, presidente della OP Lagnasco Group

Tra due settimane iniziera' la raccolta della mela Epli'

"Abbiamo un prodotto bellissimo e le aspettative a livello gustativo sono molto alte, stiamo organizzando la campagna marketing che ci vedrà sempre come partner di Coop Consorzio Nord-Ovest". E' quanto dichiara Simone Bernardi a FreshPlaza.

La OP Lagnasco Group sta organizzando una serie di iniziative, dalla realizzazione di spot pubblicitari a manifestazioni culturali e sportive, per allargare il mercato e far conoscere Eplì. "Inizialmente la campagna commerciale interesserà in particolare i mercati zonali perché ci siamo accorti che il target di Eplì – continua Bernardi - cioè quelle persone che hanno voglia di vivere responsabilmente, sta iniziando a dare un valore al tempo, per cui la nostra clientela è passata dalla spesa online perché non aveva tempo all'andare a comprare al mercato contadino".



Eplì vuole essere la mela che si adatta alle esigenze del consumatore rispettando tutti gli attori della filiera iniziando dal produttore e creando un rapporto con il consumatore.

Bernardi: "Come Eplì ci orienteremo su varie iniziative per cui sponsorizzeremo il Teatro Toselli di Cuneo presso il quale si terranno la manifestazione 'scrittore e città', sezioni per bambini e famiglie e il Festival della Montagna. Generalmente la frutta sponsorizza manifestazioni sportive, Eplì invece vuole coinvolgere persone non solo sportive, ma interessate anche alla cultura. Infine, per noi sponsorizzare laboratori didattici per bambini e famiglie significa disseminare per il domani".

"La produzione è aumentata, per cui sbarcheremo in altre regioni italiane; per il momento Eplì resterà un prodotto per il mercato italiano, anche se per le sue caratteristiche ci sono già richieste dall'oltremare. Inored Story è la varietà che venderemo come Eplì, anche se stiamo valutando altre varietà simili che potrebbero potenzialmente entrare nel progetto Eplì".

La raccolta inizierà intorno al 15 di ottobre e il prodotto sarà in Piemonte e Lombardia, in primis destinato ai mercati metropolitani, dove la coltura del cibo è intesa come sicurezza, eticità, solidarietà, valori spendibili come valore aggiunto del prodotto.

Le previsioni per quantità e qualità sono positive, grazie alle condizioni meteo favorevoli, inoltre anche il calibro e la pezzatura sono adatte al mercato italiano.

Eplì si troverà presso la Coop da febbraio in avanti, poiché questa mela ha una durezza e caratteristiche tali da renderla idonea per terminare la campagna commerciale: Lagnasco Group termina la Gala a inizio marzo e prosegue la campagna con Eplì; quando i quantitativi lo consentiranno, si protrarrà fino a maggio-giugno.


In questi giorni la OP Lagnasco Group presenta Eplì a Fruit Attraction a Madrid, nella foto da sx: Manuel Sola, Massimo Perotto e Simone Bernardi.

Contatti:
Lagnasco Group
Via Santa Maria 2
12030 Lagnasco (CN)
Tel.: +39 0175 282117
Email: info@lagnascogroup.it
Web: www.lagnascogroup.it
Web: www.epli.eu

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto