Gert Bouman (Frutaria):

"Le vendite di agrumi spagnoli procedono con piu' difficolta' rispetto all'anno scorso"

La richiesta di agrumi spagnoli rimane scarsa per il momento. E' quanto racconta Gert Bouman della spagnola Frutaria il quale definisce l'andamento delle vendite come "peggiore della stagione scorsa". Ciò avviene a causa della recessione in Europa che sta deprimendo le vendite di frutta. "Ma anche le esportazioni verso i mercati extra-europei procedono con difficoltà".



"E' chiaro che l'assenza delle vendite verso la Russia si è fatta notare. In questa nazione vengono inviati pochi volumi, che però vengono commercializzati in altri Paesi. Anche la Polonia registra un andamento negativo, quest'anno. Ritengo che la situazione sia alquanto ridicola - dichiara Gert - Siamo molto impegnati, ma tutta la merce viene venduta a prezzi bassi".

"Al momento, ci concentriamo totalmente sul commercio al dettaglio, perché la richiesta presente nei mercati è scarsa e rende poco in termini economici. Tuttavia, anche nei supermercati olandesi e tedeschi si possono incontrare promozioni molto spinte: 2 kg di arance a 0,99 euro, per esempio. Ci si chiede quanto ciò faccia bene al settore, dato che il consumatore crede che quel prezzo coincida con il valore dell'agrume, e finisce con il sottovalutare il prodotto".

Secondo quanto riferisce il responsabile aziendale, la produzione nel sud della Spagna è buona. "Abbiamo concluso la stagione delle Clementine e abbiamo terminato le Navelina di alta qualità. Nel frattempo, è cominciata la stagione delle Clemenvilla ed è partita anche la campagna delle Salustiana" continua Gert, il quale considera inevitabile un'ulteriore riorganizzazione del settore degli agrumi spagnoli.

"Negli ultimi cinque anni, sono scomparse numerose cooperative e aziende private, e questo succederà sempre più frequentemente. Con prezzi del genere non c'è futuro nel settore - conclude Gert - Nessuno vuole più investire nella produzione agrumicola".

Per maggiori informazioni:
Gert Bouman
Frutaria
Tel.: (+34) 661 252 509
Cell.: (+34) 661 252 509
Email: gbouman@frutaria.com
Web: www.frutaria.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto