Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il resoconto

Visite tecniche in campo Escande - Doctor Farmer su albicocche precoci e super precoci

Come da abitudine, a metà maggio Doctor Farmer srl ha organizzato alcune giornate guidate in campo per permettere di visionare le varietà precoci e super precoci proposte dal vivaio Escande, gruppo francese specializzato nella realizzazione di varietà di drupacee e pomacee.



Noti in Italia per la storica varietà Kioto, hanno ormai da anni puntato su varietà che possano aprire la stagione, garantendo un bellissimo aspetto, colore e frutti assai gustosi.



Le varietà, protette da brevetto, hanno un costo pianta al quale aggiungere il prezzo della royalty, che risulta essere modesto rispetto ai servizi offerti dal vivaio e agli standard dati da altre linee vivaistiche.



Doctor Farmer (dott. Maurizio Simone - in foto qui sopra) ha in questi anni, insieme al Co.Vi.L (dott. Vito Vitelli), Zanzi, e i vivai del nord distributori Escande, verificato quali varietà potessero negli areali del sud adattarsi a terreni, clima e rotazioni.

Lunedì 19 Maggio, nonostante l'annata avversa contraddistinta da un inverno mediamente caldo e una primavera fortemente altalenante con picchi massimi di 28 gradi e minime di 4 gradi - ma anche piovosità elevatissime prossime ai 100 mm di pioggia solo in aprile - si è permesso agli operatori del settore di visitare campi di 2, 3 e 4 anni.



Si è fatto il punto dell'annata e si è evidenziata la produttività di Banzai, Tsunami, Spring Blush, Pink Cot e Big Red, anche in condizioni avverse. Fatta chiarezza sul momento ideale di raccolta stimabile sia in gradi Brix che con cartelle colorimetriche, si è passati a evidenziare come concimazioni errate o potature tradizionali possano addirittura annullare la produttività di queste o altre varietà.



La visione diretta in campo di quanto esposto ha ovviamente avuto un impatto forte rispetto alla semplice lettura di un articolo o a semplici commenti sui partecipanti che hanno avuto anche l'opportunità di assaggiare per la prima volta in Puglia la varietà Banzai (-7gg Ninfa) super precoce, coloratissima e molto gustosa, con i suo 15 gradi Brix e la forma molto tonda. Tsunami (-4 gg Ninfa), invece, era prossima alla raccolta ma non ancora al massimo del suo potenziale. Stessa cosa dicasi per l'imminente Spring Blush (epoca Ninfa); ancora verdi con sovraccolore rosso erano le successive Pink Cot (+5-7 gg ninfa) e Big Red (+10 gg Ninfa).



Si è parlato anche di coperture, reti e plastiche, e dell'influenza dei colori delle coperture, grazie all'intervento non previsto del Sig. Di Fino, della ditta Aniplast, tra gli ospiti della giornata e di alcune aziende agricole già utilizzatrici di tali mezzi (F.lli Di Giovanni).



Si ringraziano le aziende Galantino Catia (e Patruno Giovanni), Caputo Nicola, Palmieri Catia, per l'ospitalità concessa, e la ditta Isola Verde di Barletta, nella persona di Savino Fiorella per l'aiuto dato nella gestione della giornata.



Presto verrà pubblicata un'analisi tecnico-climatica-agronomica dell'annata e delle varie influenze verificatesi nell'allegagione dell'albicocco, secondo gli argomenti analizzati durante la giornata di campo.



Contatti e approfondimenti:
Dott. Maurizio Simone
DOCTOR FARMER Srl
Cell.: (+39) 333 5929981
Email: mausimone@libero.it
Facebook: it-it.facebook.com/doctorfarmer

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto