"Orchidea Frutta: "Se il clima ci assiste, la campagna delle ciliegie non e' ancora perduta"

"La domanda per le ciliegie del raccolto 2014 stenta a decollare. Un po' per via del meteo ancora incerto, che non favorisce il consumo di frutta estiva, un po' perché la conservabilità delle ciliegie precoci è risultata abbastanza scarsa, spingendo i buyer a temporeggiare sugli acquisti. Anche le quotazioni iniziali sono state deludenti." A dichiararlo a FreshPlaza sono i responsabili aziendali della Orchidea Frutta, azienda pugliese di Rutigliano (BA), specializzata nella produzione e distribuzione di uva da tavola, ciliegie, agrumi, pesche, albicocche, angurie e carciofi.



La stagione 2014 della ciliegia pugliese si è aperta, come noto, in maniera decisamente negativa: piogge e grandinate hanno compromesso tutte le varietà precoci. "Se però il clima dovesse migliorare nei prossimi giorni, la raccolta della varietà più importante, il durone Ferrovia, potrebbe riservarci finalmente qualche soddisfazione sia in quantità che in qualità."



Orchidea Frutta riceve le ciliegie presso il proprio stabilimento da oltre 300 coltivatori, solo la metà dei quali in grado di produrre volumi significativi. La merce viene già parzialmente selezionata in campo, durante la raccolta; Orchidea Frutta provvede poi a raffreddare rapidamente (fino a 2-4°C) la merce mediante tecnica di "hyro-cooling", a calibrarla e selezionarla ulteriormente mediante banchi di cernita a mano, stoccarla in celle frigo e inviarla ai mercati.



"Di solito spediamo un 30-40% della produzione all'estero, in prevalenza verso Belgio, Olanda e Germania, mentre il grosso è destinato al mercato italiano, che acquista preferenzialmente la ciliegia nazionale quando è in stagione. Per le altre specie frutticole che commercializziamo, il rapporto tra esportazione e mercato interno è suddiviso al 50%."



Di norma, Orchidea Frutta movimenta annualmente 3.500 tonnellate di ciliegie, di cui la metà costituito dalla varietà Ferrovia: "Nel 2013, i quantitativi complessivi erano aumentati a 3.700 tonnellate; quest'anno, invece, se arriveremo a 2.700 tonnellate sarà tanto."



I primi stacchi di ciliegie Ferrovia sono già stati effettuati: "Parliamo ancora di piccoli quantitativi, ma la colorazione dei frutti è buona e la qualità soddisfacente. La raccolta entrerà nel vivo a cavallo tra questa settimana e la prossima (23ma del 2014) e dovrebbe proseguire fino a fine giugno." Tra le cultivar tardive, oltre alla Ferrovia, figurano anche Sweet Heart e altre ciliegie della serie Sweet.



Per distinguersi sul mercato, l'azienda commercializza il prodotto a marchio proprio Orchidea Frutta: "Siamo riconoscibili anche all'estero, dove la Ferrovia pugliese ha saputo farsi apprezzare negli anni per il suo aroma e la sua shelf-life. Se poi riuscissimo a costituire anche un marchio-ombrello per questa produzione, come per altre eccellenze del territorio (penso all'uva da tavola), saremmo anche più competitivi rispetto ad altri Paesi."

Contatti:
Orchidea Frutta S.r.l.
Via Zara 41
70018 Rutigliano (BA)
Tel.: (+39) 080 4761003
Fax: (+39) 080 4768541
Email: info@orchideafrutta.it
Web: www.orchideafrutta.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


my company dear in fruit and vegetable in Ghana like apple , fresh grapes ,prum, orange,tangerine,and kiwi.please kindly supply me this item.
A peep enterprse limited, n/a - 2014/07/29 18:51:04.000



© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto