Quarta gamma: Turatti presenta Eco-Dryer, rivoluzionario sistema d’asciugatura in continuo

Forte dell'esperienza pluridecennale nella progettazione e costruzione di impianti per il settore della quarta gamma, Turatti ha sviluppato un rivoluzionario sistema di asciugatura per prodotti delicati. Il modello Eco-Dryer è, infatti, un vero e proprio concentrato di tecnologia innovativa e rappresenta la soluzione ottimale per rimuovere l'acqua che si deposita sulla superficie di vari tipi di verdure dopo la fase di lavaggio. Anche in caso di baby leaves, infatti, questo tipo di asciugatura garantisce un'elevata qualità del prodotto finito, allungandone al contempo la shelf-life.

"Il sistema – riferisce a FreshPlaza Alessandro Turatti (nella foto), direttore commerciale del gruppo - riassume tre decenni di evoluzione dal primo esemplare progettato per un'azienda statunitense e garantisce l'affidabilità assicurata da oltre 130 modelli operanti in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all'Australia passando per l'Europa. Nella nuova configurazione, è fornito come unità compatta pre-assemblata, con tempi minimi di installazione. Il modello può essere adattato a diverse dimensioni e configurazioni per soddisfare le specifiche esigenze dei clienti."

"In questa nuova versione, i dettami più rigorosi della progettazione igienica sono stati implementati e ottimizzati per agevolare al massimo le operazioni di sanitizzazione, nel rispetto delle più strette norme igieniche. Sono state inoltre adottate nuove tecnologie atte a migliorare la qualità di asciugatura, riducendo nel contempo i costi di manutenzione, energia e acqua. Le dimensioni contenute ne permettono altresì l'utilizzo in superfici limitate."

Un'innovativa serie di soluzioni tecniche integrate permette un risparmio d'energia del 30% con l'ulteriore vantaggio del mancato rilascio nelle aree adiacenti di calore e di umidità, che compromettono l'ambiente di lavorazione. Risparmi aggiuntivi sono ottenuti adottando un software di nuova generazione che regola il flusso dell'aria di processo secondo le esigenze produttive e regola il consumo energetico di conseguenza. Questo sistema permette inoltre stretto controllo dei costi operativi con un'efficace integrazione dei parametri di processo nel gestionale aziendale.



"L'operatore - aggiunge Turatti - può cambiare molto rapidamente tutti i principali parametri di processo, quali i livelli di umidità e temperatura, grazie a un pannello di comando molto intuitivo che gestisce il controllo computerizzato del sistema. Il pannello abbina ottimamente ergonomia e navigazione con istruzioni di utilizzo interattive e auto-esplicative. Pertanto, grazie alla sua flessibilità e all'interfaccia grafica, il modello può essere utilizzato anche da personale non qualificato."

La pulizia e la sterilizzazione della parte interna del tunnel avviene in maniera completamente automatica, grazie all'utilizzo di un circuito CIP integrato, con cadenze programmabili a fine giornata o a fine settimana; l'operatore si deve preoccupare solo della pulizia esterna.

Qualità del prodotto di quarta gamma, sostenibilità, facilità e versatilità d'impiego, in una parola Eco-Dryer!

Contatti:
Turatti srl

Viale Regina Margherita, 52
30014 Cavarzere (VE) Italy
Tel.: (+39) 0426 310731
Fax: (+39) 0426 310500
Email: info@turatti.com
Web: www.turatti.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto