Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Oggi mercoledi 25 settembre, ore 10.30 in sala Europa

Macfrut 2013: Emilia-Romagna e Delaware per promuovere la pera Abate negli USA

Un accordo tra Regione Emilia-Romagna e Stato del Delaware per promuovere la pera Abate sul mercato statunitense, all’indomani della storica apertura delle frontiere statunitensi alle pere e alle mele "made in Italy". L’intesa verrà firmata dall’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni e da Edwin Kee, segretario di stato all’Agricoltura dello stato USA oggi, mercoledì 25 settembre a Cesena, al termine del convegno "Nuove relazioni tra Stati Uniti ed Unione europea: opportunità per il sistema ortofrutticolo" che aprirà l’edizione 2013 del Macfrut.

Il convegno (inizio ore 10.30 in sala Europa) è promosso dalla Regione Emilia-Romagna e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Paolo De Castro, presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo e le conclusioni del ministro delle politiche agricole Nunzia De Girolamo.

Le proposte delle Regioni italiane per il rilancio dei prodotti DOP e IGP saranno invece al centro del secondo appuntamento della Regione Emilia-Romagna al Macfrut, giovedì 26 settembre alle ore 10, sempre in sala Europa. Al convegno "DOP e IGP – Prodotti di qualità: il motore del sistema ortofrutticolo europeo nel mondo" verranno illustrati alcuni casi di eccellenza tra le produzioni tipiche europee, quali quello della pera Rocha do Oeste DOP, della prugna D’Agen IGP, del radicchio di Treviso IGP e dell’aglio di Voghiera DOP.

Nello spazio della Regione Emilia-Romagna, Padiglione G / Stand 77-79 104-106, sono previsti nei tre giorni del Macfrut (25, 26 e 27 settembre) incontri dedicati agli studenti degli Istituti agrari della regione ed un appuntamento, alle ore 14.30 del 26 settembre, per discutere le "Esperienze di soluzioni innovative a basso impatto nella produzione integrata".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto