Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Paesi Bassi: "Il tempo delle importazioni illimitate di pompelmi e' terminato"

Attualmente vengono importati in Europa pompelmi da Turchia, Spagna, Israele e Florida e questo rende la commercializzazione più difficile.

Come testimonia Randolf Aaldijk dell'importatore olandese Origin Fruit Direct: "In particolare l'offerta di pompelmi israeliani risulta in eccesso. La differenza di prezzo è notevole, varia a seconda del marchio e della qualità, ma 8 pompelmi non si vendono per più di 10 euro. Programmiamo le importazioni solo per i pompelmi della Florida e riusciamo a prendere buoni accordi, ma il tempo delle importazioni illimitate è terminato".



"Ci sono sempre più supermercati europei che consapevolmente scelgono i pompelmi della Florida per il loro sapore dolce. Non si curano di qualche danno alla buccia, perché sanno dare valore alla qualità del prodotto" continua Randolf. Secondo l'importatore, l'offerta di pompelmi della Florida è limitata a causa dei rigidi controlli cui il prodotto deve sottostare per adeguarsi alle normative europee. "Perciò si preferisce non correre il rischio e si opta per altri mercati".



Randolf prevede che nelle prossime settimane ci saranno ben poche variazioni sul mercato. "Abbiamo appena iniziato la campagna di importazione e le qualità migliori devono ancora arrivare".

Per maggiori informazioni:
Randolf Aaldijk
Origin Fruit Direct
Keilestraat 9c
3029 BP Rotterdam
Tel.: +31 (0)10 244 93 00
Fax: +31 (0)10 478 39 66
Email: randolf@originfruitdirect.nl
Web: www.originfruitdirect.nl

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto