Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Il Cile aumentera' le esportazioni di avocado verso l'Europa del 6%

Le esportazioni di avocado in Europa aumenteranno del 6% durante questa stagione. Adolfo Ochagavía, presidente del Comitato Cileno degli Avocado Hass ha riferito che la nazione prevede di inviarne circa 34.000 tonnellate in Europa, rispetto alle 32.000 tonnellate inviate l'anno scorso.

Il Comitato Cileno degli Avocado Hass anticipa che l'Europa riceverà più avocado provenienti dal Cile per via di un aumento nella competizione sul mercato degli Stati Uniti da parte di Messico e Perù. Il comitato ha osservato che le esportazioni raggiungeranno le 34.000 tonnellate, rispetto alle 32.000 tonnellate della stagione scorsa. "La frutta cilena vanta una buona reputazione, con un'ottima resa post-raccolta" ha riferito Adolfo Ochagavía ad un sito web sudamericano.

Gli imprenditori cileni sono convinti che le opportunità di vendere siano migliori in Europa, visto che la competizione negli Stati Uniti risulta elevata. Tuttavia, gli imprenditori cileni riconoscono che il mercato americano garantisce più profitti, anche se il mercato Europeo accetta i calibri 16-18.

Il Cile si sta orientando verso l'Europa per via della penetrazione nel mercato statunitense degli avocado peruviani visto che "Il Cile avrà più difficoltà a competere con il Perù sul mercato USA," ha riferito Ochagavía. Il presidente del Comitato Cileno degli Avocado Hass ha provveduto ad avvisare gli imprenditori cileni che l'ingresso di avocado a basso costo provenienti da Israele previsto fino a gennaio, potrebbe danneggiare il posizionamento della fornitura cilena.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto