Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le mele ucraine in Russia non sono competitive nel prezzo

Gli importatori russi non vogliono acquistare le mele ucraine a causa dei loro prezzi elevati, pari in media a 0,70-0,75 euro/kg. Allo stesso tempo, sul mercato russo sono disponibili quantità sufficienti di mele provenienti da Serbia e Moldavia di qualità comparabile, offerte a 0,60-0,65 euro/kg.

Grandi lotti all'ingrosso di mele di alta qualità provenienti dalla Polonia sono in vendita agli stessi prezzi. Inoltre, il dazio sulle importazioni di mele dall'Unione europea attualmente in vigore in Russia viene ridotto di ben 2 volte a far data dal primo gennaio di ogni anno, il che tradizionalmente aumenta la pressione sui prezzi.

In Ucraina, gli attuali prezzi delle mele sono più elevati del 15-20% rispetto a un anno fa. Gli agricoltori ucraini prevedono di iniziare le vendite delle mele di alta qualità solo a partire dalla metà di dicembre. Le aziende che stanno vendendo mele di magazzino, offrono il loro prodotto a un prezzo non inferiore a 0,59-0,68 euro/kg e riferiscono di una domanda stabile nel mercato interno con questi prezzi. Le mele non adatte allo stoccaggio sono offerte ai prezzi dell'anno scorso: 0,27-0,45 euro/kg.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto