Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cooperativa argentina prevede un aumento del 42% per la produzione di ciliegie

Secondo il quotidiano Diario El Chubut, una cooperativa della Patagonia, produttrice di ciliegie, prevede per questa stagione un aumento di produzione del 42%, per un totale di 850 ton.

Julio Kresteff, presidente della Cooperativa Gaiman Integrated Cherry Growers, ha detto che le condizioni di crescita sono state finora ottimali, ma il settore necessita ancora di esportare e posizionare i suoi frutti nei mercati chiave di Stati Uniti, Europa e Cina.

"E' stato un anno in cui non abbiamo avuto gelate e, sebbene la cenere (del vulcano Puyehue-Cordon Caulle - vedi notizia precedente) sia caduta in tutta la zona, noi non ne siamo stati danneggiati", ha aggiunto Kresteff.

"Quest'anno calcoliamo una produzione, per la nostra coop, di circa 850-900 ton. L'anno scorso abbiamo raggiunto le 600 ton ma quest'anno, essendosi associate altre aziende, la cooperativa dovrebbe arrivare presto a 1.500 ton".

Il presidente ha spiegato che la cooperativa ha acquistato le più recenti selezionatrici elettroniche dalla Spagna, che permetteranno ai produttori una maggiore efficienza durante la lavorazione e la vendita.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto